Frasi

Frasi contro la violenza sulle donne: per sensibilizzare e riflettere

frasi contro la violenza sulle donne
Sensibilizzare e riflettere sulla violenza sulle donne è essenziale: le frasi, le citazioni e gli aforismi più belli da condividere e commentare

Le frasi contro la violenza sulle donne ci ricorda quanto sia importante combattere questa piaga della società. Una terribile barbarie che si consuma ogni giorno in tantissimi paesi del mondo, da contrastare e combattere nel modo giusto per dire basta una volta per tutte al dolore, alla violenza, ma anche all’ignoranza e alla ferocia di uomini che non sanno cosa sia davvero l’amore.

VEDI ANCHE

Come comportarsi se una donna sta subendo violenza? I consigli della psicologa

Culture

Come comportarsi se una donna sta subendo violenza? I consigli della psicologa

Frasi contro la violenza sulle donne brevi

Le frasi contro la violenza sulle donne ci aiutano a riflettere su questa piaga della società. Un atto codardo e vile che dobbiamo condannare non solo il giorno della giornata contro la violenza sulle donne, il 25 novembre, ma ogni singolo istante della nostra esistenza.

  • Chi è nell’errore compensa con la violenza ciò che gli manca in verità e forza. (Johann Wolfgang Goethe)
  • Ogni volta che una donna lotta per se stessa, lotta per tutte le donne. (Maya Angelou)
  • La violenza non è forza ma debolezza, né mai può essere creatrice di cosa alcuna, ma soltanto distruggerla. (Benedetto Croce)
  • Tanto più la mano che ci colpisce ci è cara, tanto più sentiamo il colpo. (Madeleine de Puisieux)
  • Viviamo in un mondo in cui ci nascondiamo per fare l’amore, mentre la violenza e l’odio si diffondono alla luce del sole. (John Lennon)
  • Quanta violenza c’è nei confronti delle donne! Basta! Ferire una donna è oltraggiare Dio, che da una donna ha preso l’umanità. (Papa Francesco)
  • Finché ci sarà una sola donna minacciata in quanto donna, noi non avremo pace. (Lidia Ravera)
  • Una donna intelligente ha milioni di nemici: tutti gli uomini stupidi. (Marie Von Ebner Eschenbach)
  • Nessuno, di fronte alle donne, è più arrogante, aggressivo e sdegnoso dell’uomo malsicuro della propria virilità. (Simone de Beauvoir)
  • Se qualcuno ti mette le mani addosso, assicurati che non metta mai più le mani addosso a nessun altro. (Malcom X)
  • Non sono un uccello; e non c’è rete che possa intrappolarmi: sono una creatura umana libera, con una libera volontà. (Charlotte Brontë)
  • Le donne che non hanno paura degli uomini, li spaventano. (Simone De Beauvoir)
  • Un’ingiustizia commessa in un solo luogo è una minaccia per la giustizia in ogni luogo. (Martin Luther King Jr.)
  • Preferisco essere una ribelle, che una schiava. (Emmeline Pankhurst)
  • Una città dove gli uomini, parlando di una vergine che non lo è più, usano l’espressione “l’ha data via” merita di essere rasa al suolo. (Karl Krauss)
  • La violenza sulle donne è antica come il mondo, ma oggi avremmo voluto sperare che una società avanzata, civile e democratica non nutrisse le cronache di abusi, omicidi e stupri. (Helga Schneider)
  • La violenza verbale è la prima tappa della violenza generale contro le donne. (Isabelle Alonso)
  • La violenza contro le donne è una spaventosa violazione dei diritti umani. Ma non è inevitabile. Possiamo porre fine a tutto questo. (Nicole Kidman)
  • La violenza contro le donne è una delle più vergognose violazioni dei diritti umani. (Kofi Annan)

Frasi sulla violenza sulle donne da condividere sui social

Purtroppo sono sempre più gli uomini che violentano, uccidono e maltrattano le donne. Una piaga che va combattuta e contrastata attraverso, prima di tutto, un lavoro culturale profondo nella società. Rieducare le nuove (e le vecchie) generazioni ad apprezzare davvero le donne è essenziale e per farlo è importante parlare della violenza sulle donne, sempre, a partire dai social network.

  • Mamma, non piangere le mie ceneri. /Se domani tocca a me, mamma /Se domani non torno, distruggi tutto / Se domani tocca a me, voglio essere l'ultima. (Cristina Torres Caceres) QUI IL TESTO COMPLETO
  • C’è un momento che devi decidere: o sei la principessa che aspetta di essere salvata o sei la guerriera che si salva da sé… Io credo di aver già scelto… Mi sono salvata da sola. (Marilyn Monroe)
  • Gli uomini hanno paura che le donne ridano di loro. Le donne hanno paura che gli uomini le uccidano. (Margaret Atwood)
  • La donna è uscita dalla costola dell’uomo, non dai piedi perché dovesse essere pestata, né dalla testa per essere superiore, ma dal fianco per essere uguale…un po’ più in basso del braccio per essere protetta e dal lato del cuore per essere Amata. (William Shakespeare)
  • Ogni qual volta l’uomo prende dal corpo di una donna senza il suo permesso, manca di rispetto all’utero da cui è nato, contamina il luogo che l’ha protetto quando era più indifeso, profana il tempio da cui ha iniziato il viaggio. (Nikita Gill)
  • La violenza è una malattia, una malattia che danneggia tutti coloro che lo usano, indipendentemente dalla causa. (Chris Hedges)
  • Siamo state amate e odiate, adorate e rinnegate, baciate e uccise, solo perché donne. (Alda Merini)

Frasi sulla violenza psicologica

La violenza psicologica spesso può essere peggiore di quella fisica. Ce lo svelano le frasi sulla violenza psicologica che raccontano di donne vessate, ferite e sminuite attraverso una forma di manipolazione purtroppo sempre più comune e diffusa.

  • Per tutte le violenze consumate su di Lei, per tutte le umiliazioni che ha subito, per il suo corpo che avete sfruttato, per la sua intelligenza che avete calpestato, per l’ignoranza in cui l’avete lasciata, per la libertà che le avete negato, per la bocca che le avete tappato, per le ali che le avete tagliato, per tutto questo: in piedi Signori, davanti a una Donna! (William Shakespeare)
  • Il più delle volte a ricorrere all’aggressione verbale o reale è proprio chi è in errore e non ha la possibilità di prevalere con la realtà dei fatti e la coerenza della logica. (Gianfranco Ravasi)
  • Chiamare la donna il sesso debole è una calunnia; è un’ingiustizia dell’uomo nei confronti della donna. Se per forza s’intende la forza bruta, allora sì, la donna è meno brutale dell’uomo. Se per forza s’intende la forza morale, allora la donna è infinitamente superiore all’uomo. Non ha maggiore intuizione, maggiore abnegazione, maggior forza di sopportazione, maggior coraggio? Senza di lei l’uomo non potrebbe essere. Se la non violenza è la legge della nostra esistenza, il futuro è con la donna. Chi può fare appello al cuore più efficacemente della donna? (Mahatma Gandhi)
  • Quando si violentano, picchiano, storpiano, mutilano, bruciano, seppelliscono, terrorizzano le donne, si distrugge l’energia essenziale della vita su questo pianeta. Si forza quanto è nato per essere aperto, fiducioso, caloroso, creativo e vivo a essere piegato, sterile e domato. (Eve Ensler)
  • Ho giurato di non stare mai in silenzio, in qualunque luogo e in qualunque situazione in cui degli esseri umani siano costretti a subire sofferenze e umiliazioni. Dobbiamo sempre schierarci. La neutralità favorisce l’oppressore, mai la vittima. Il silenzio aiuta il carnefice, mai il torturato. (Elie Wiesel)
  • Chi è violento con le parole è già un assassino: le parole sono le prime armi sempre a disposizione per ferire e negare la vita di un altro. (Enzo Bianchi)
  • Fate attenzione anche a quegli uomini che vi vorrebbero come dicono loro, che dopo qualche tempo provano a cambiarvi, a manovrarvi. Attenzione alla violenza che non fa rumore e non lascia lividi, ma fa comunque a pezzi. Attenzione, perché chi vi ama non vi fa sentire inadeguate, come se non foste mai abbastanza. Non cercate di salvare chi non sa amare. Salvate voi stesse, piuttosto. (Susanna Casciani)
  • Quanto più la donna cerca di affermarsi come uguale in dignità, valore e diritti all’uomo, tanto più l’uomo reagisce in modo violento. La paura di perdere anche solo alcune briciole di potere lo rende volgare, aggressivo e violento. (Michela Marzano)
Riproduzione riservata