Trend

The Womderful squad: l’evento di The Wom che ha riunito oltre 60 creator

13-10-2022
Siamo un social e digital magazine ma ogni tanto è bello vivere un'esperienza offline e incontrasi tuttə di persona. Proprio per questo motivo abbiamo deciso di organizzare un evento insieme a tuttə lə creator che contribuiscono a rendere speciale The Wom. Ecco com'è andata la serata

Mercoledì 12 ottobre, presso la "House of Stories" 21WOL di Milano, è andato in scena il nostro primo evento speciale: ospiti e protagonisti della serata sono statə coloro che ogni giorno condividono con noi le loro storie e le loro vite attraverso video, articoli e reel: i content creator. Sono loro infatti a contribuire alla produzione di 1.000 contenuti originali ogni mese, tra sito e social, con 16 milioni di video views complessive.

Con 8 milioni di utenti unici (fonte: Audiweb, luglio 2022) e oltre 5 milioni di fan sui social, The Wom è leader nel segmento dei femminili: non potevamo non festeggiare!

L'evento #thewomsquad

Marta Carenzi/Mondadori Portfolio
1/10
Barbara Conte e Benedetta De Luca
Marta Carenzi/Mondadori Portfolio
2/10
Ludovica di Donato e Samuele Bartoletti
Marta Carenzi/Mondadori Portfolio
3/10
Da sinistra: Arianna Stella, Beatrice Gherardini, Adriana Bazgan, Antonella Arpa, Niccolò Cracco
Marta Carenzi/Mondadori Portfolio
4/10
Abbia Maswi
Marta Carenzi/Mondadori Portfolio
5/10
Annalisa Balta e Sara Costantini
Marta Carenzi/Mondadori Portfolio
6/10
Da sinistra: Sara Calabria, Victoria Oluboyo, Betty Sosa, Anais Amadiz, Ariman Scriba e Abbia Maswi
Marta Carenzi/Mondadori Portfolio
7/10
Da sinistra: Hiba Omraty, Christine Puglisi e Silvia Botticelli
Marta Carenzi/Mondadori Portfolio
8/10
Da sinistra: Megghi Galo, Antonella Arpa, Beatrice Gherardini, Arianna Stella
Marta Carenzi/Mondadori Portfolio
9/10
Henry Scorner e Silvia Botticelli
Marta Carenzi/Mondadori Portfolio
10/10
La cantante Marsali
PREV
NEXT

Ad aver aperto l'evento è stata Daniela Cerrato, brand manager mass market di Mondadori Media: “Siamo molto felici di questi risultati: in soli 8 mesi The Wom ha scalato le classifiche web e social, diventando un punto di riferimento per le nuove generazioni di donne. The Wom per noi significa ricerca della felicità e la nostra proposta di contenuti si crea quotidianamente grazie alla costante interazione di idee ed emozioni di tutte le persone che credono in questo progetto - dai creator agli editor alla community molto forte che si è formata intorno al brand - e che condividono i nostri valori, oltre ogni etichetta”.

La serata è proseguita con il talk insieme ai creator Paola Torrente, Samuele Bartoletti, Henry Scorner, Abbia Maswi e Hiba Omraty, che moderati da Valentina Lonati, Culture Editor di The Wom, hanno raccontato le loro storie e le loro esperienze.

Da sinistra: Valentina Lonati, Hiba Omraty, Samuele Bartoletti, Henry Scorner, Abbia Maswi e Paola T
Da sinistra: Valentina Lonati, Hiba Omraty, Samuele Bartoletti, Henry Scorner, Abbia Maswi e Paola Torrente

Il talk è stato seguito poi da una conversazione tra alcune esponenti del The Wom Committee: Benedetta de Luca, Gender & Inclusion Editor di The Wom, Federica Gasbarro, Climate Editor di The Wom, Ariman Scriba, mental health advocate e Victoria Oluboyo, attivista per i diritti civili e femminista intersezionale.

Da sinistra: Victoria Oluboyo, Benedetta De Luca, Federica Gasbarro, Daniela Cerrato e Ariman Scriba
Da sinistra: Victoria Oluboyo, Benedetta De Luca, Federica Gasbarro, Daniela Cerrato e Ariman Scriba

A seguire, il brindisi accompagnato dalla cucina dai sapori orientali dello chef Sigora Roy di 21WOL e animato dalla performance dell’artista emergente Marsali

Il content team di The Wom
Il content team di The Wom

Il video dell'evento:

Riproduzione riservata