Selfcare

Cos’è la personalità Virtuoso e da cosa si riconosce

personalita virtuoso
09-12-2022
Ti è capitato di sentire parlare dei test sulle personalità di Myers Briggs? Tra i 16 profili tracciati c'è quello del virtuoso: scopri qui le caratteristiche e i tratti distintivi

Tra i più popolari test sulla personalità, c’è quello di Myers Briggs: gli studi che accompagnano il test, aiutano le persone a comprendere quali sono i tratti distintivi della propria personalità, i punti di forza e quelli deboli così da poter applicare i benefici nel mondo del lavoro ma anche nella sfera privata come nelle relazioni di amicizia o in quelle di coppia. Tra i 16 profili individuati da Myers Briggs all’interno del suo test c’è quello della personalità Virtuoso.

Ti stai chiedendo se la tua personalità sia quella del Virtuoso? Vuoi scoprire se possa essere la tua? Ti consigliamo di leggere con attenzione quanto segue.

Come capire se tu sia una personalità Virtuoso

Hai dubbi se quella del virtuoso sia o meno la tua personalità? La cosa migliore che tu possa fare è eseguire il test di Myers Briggs e valutare in quale dei 16 profili tu possa ritrovarti. Sicuramente osservando i punti di forza e le debolezze del virtuoso potresti già esserti fatto un’idea se questa sia proprio la tua categoria.

Devi sapere, inoltre, che la personalità del virtuoso fa parte delle più rare; in caso tu rientri in questo gruppo fai parte dei leader e di chi sa distinguersi dalla massa!

VEDI ANCHE

Cos’è la personalità Console e cosa vuol dire se è la tua

Lifestyle

Cos’è la personalità Console e cosa vuol dire se è la tua

Curiosità sulla personalità Virtuoso

La personalità Virtuoso fa parte di uno dei 16 profili individuati da Myers Briggs. Tra le caratteristiche principali ci sono l’essere introverso, molto riflessivo e osservante. Una personalità Virtuoso si riconosce anche perché fortemente individualisti, non sono conosciuti per fare gioco di squadra ma hanno sicuramente una grande capacità nel raggiungere obiettivi e si distinguono per una incredibile curiosità.

I virtuosi si distinguono per essere freddi e razionali ma anche per essere persone particolarmente curiose; questo li aiuta a sviluppare idee creative ed originali che gli permettono di raggiungere gli obiettivi facendoli distinguere dalla massa.

Sai chi sono le personalità famose che rientrano in questa categoria? Olivia Wilde, Clint Eastwood, Tom Cruise, Arya Star di Game of Thrones e James Bond. I virtuosi sfidano le regole e hanno il coraggio di rompere gli schemi, volendosi distinguere a tutti i costi. Ti riconosci in questi punti? Continua a leggere per scoprire punti di forza e debolezze di questa tipologia di personalità.

Punti di forza

Ma in cosa si distingue una persona virtuosa? Diversi i punti di forza che li distinguono. Per prima cosa sono persone molto energiche ed ottimiste, sono di compagnia grazie al loro carattere gentile e non sono conosciute per essere particolarmente stressate.

Tra i tratti distintivi, come abbiamo già accennato, c’è la creatività ma non pensare a qualcuno con la testa tra le nuvole e una personalità artistica: i virtuosi sanno essere anche molto pratici. Sono persone fondamentali in una squadra, ma anche in un lavoro solitario: riescono infatti a stabilire con grande facilità le priorità e sono dotati di problem solving, così da gestire al meglio le crisi.

VEDI ANCHE

Che cos’è la personalità Difensore, e cosa significa se è la tua

Lifestyle

Che cos’è la personalità Difensore, e cosa significa se è la tua

Le debolezze

Non è tutto oro ciò che luccica, la personalità virtuoso ha ovviamente anche dei punti deboli. Una delle prime che salta all’occhio è la testardaggine: quando si mettono in testa qualcosa è davvero difficile che si arrendano e questo li fa passare anche per persone insensibili.

Non sono così socievoli e aperti, al contrario sono persone piuttosto riservate. Dal punto di vista pratico si annoiano facilmente e possono avere comportamenti rischiosi o dannosi pur di raggiungere i propri obiettivi.

Personalità Virtuoso in amore

Come si comporta un virtuoso durante una relazione? In amore un virtuoso non è una persona particolarmente coinvolta. Solitamente riesce ad alternare fasi più passionali a freddezza, questo disorienta i partner che finiscono per legarsi ma vivere una relazione ad effetto montagne russe.

Sono conosciuti per essere indipendenti, raramente si legano per la vita e sicuramente una relazione duratura non è in cima alle loro aspettative. Nonostante queste premesse, questa tipologia di personalità non è affatto priva di sentimenti ma rispetto ad altri hanno  molte più difficoltà ad esprimerli.

Personalità Virtuoso in amicizia

In amicizia come si comporta la personalità del virtuoso? Essendo persone di buon carattere, creative e piene di interessi è un piacere star accanto a loro. Riuscire ad entrare nel loro cuore e diventare persone importanti nella loro stretta fascia d’amicizie è molto complicato; non sono persone particolarmente aperte e hanno un numero ridotto di amicizie su cui contano e puntano tanto. Nonostante ciò, il loro carattere e la loro personalità li rende particolarmente attraenti per molte tipologie di personalità. Sono conosciuti per avere legami di amicizia molto profondi.

Personalità Virtuoso sul lavoro

I punti di forza del virtuoso in ambito lavorativo si fanno tanto sentire: si annoia facilmente ma è anche molto creativo, ha grandi abilità di problem solving e di gestione delle crisi ma ha qualche difficoltà nel lavoro di squadra poiché ama primeggiare e distinguersi. Questa tipologia di personalità è particolarmente comune per ingegneri, grafici e scienziati forensi che mettono la praticità al primo posto ma che sono anche nemici per antonomasia della routine.

Riproduzione riservata