Selfcare

10 celeb che soffrono di ansia e panico e ne parlano a cuore aperto

lady gaga celeb che soffrono di ansia e panico
19-01-2022
Per fortuna anche le celebrities hanno iniziato a parlare dei disturbi di ansia e panico, sensibilizzando il pubblico e normalizzando la delicata questione

L’ansia e il panico sono problemi spesso sottovalutati. Spesso si abusa di queste parole che connotano dei veri e propri disturbi che portano moltissime persone a chiudersi e sentirsi incomprese. Per fortuna il dibattitto in merito alla salute mentale sta iniziando ad aprirsi verso il grande pubblico. Questo anche grazie ad alcune celeb che soffrono di ansia e panico e hanno deciso di rompere il silenzio e parlarne apertamente.

Attacchi di panico e crisi di ansia possono diventare anche problemi invalidanti, limitando la vita sia a livello sociale che lavorativo. Cercare di educare alla sensibilità rispetto questi temi è un impegno importante, che può essere di grande aiuto nei confronti di chi ne soffre e spesso fatica a esprimere il proprio dolore. Per questo motivo alcuni vip hanno deciso di raccontare la propria esperienza, creando una rete di support e condivisione per tutte le persone fragili. Al tempo stesso, educando al rispetto della salute mentale.

Adele e gli attacchi di ansia

Il 2021 per Adele, è stato l’anno della sua rinascita. La cantante ha deciso di aprirsi e raccontare il proprio vissuto nel salotto più famoso del mondo, quello di Oprah Winfrey. Durante l’intervista Adele ha raccontato di alcuni problemi insorti al momento del divorzio dal suo ex marito Simon Konecki. La situazione le ricordava l’abbandono del padre, che la lasciò quando era una bambina. Questo le provocò un grande stress e la portò a soffrire di fortissimi attacchi di ansia. La cantante raccontò: «Ho avuto gli attacchi di ansia terrificanti dopo aver lasciato il mio matrimonio e questa cosa mi ha paralizzato completamente. Mi hanno reso così confusa perché non ero in grado di avere alcun controllo sul mio corpo. Poi ho incominciato la palestra, ogni giorno lì, con la mia ansia che si attenuava volta per volta».

Bella Hadid e la confessione social

Anche se ciò che traspare dai social e dalle copertine delle riviste di moda, è una vita perfetta, sempre sulla cresta dell’onda, la top model Bella Hadid ha infatti confessato ai fan di Instagram di soffrirne di depressione e attacchi di panico. La rivelazione, onesta e toccante, ha fatto cadere il velo attorno alla modella. Bella infatti, ha pubblicato immagini della sua sofferenza e delle sue lacrime raccontando però, come abbia imparato a far fronte al suo dolore, a trovare un modo per gestirlo e condurre una vita serena. Bella ci tiene a ricordarvi che non siete soli o sole: chiedete aiuto e trovate una via per stare bene.

Celeb che soffrono d’ansia e panico: Kendall Jenner

Kendall Jenner è famosa da sempre, fin dall’infanzia ogni aspetto della sua vita privata è stato di dominio pubblico, a causa di uno dei reality più famosi al mondo. Ciò che non viene raccontato però sono suoi problemi con l’ansia. Grazie alla partecipazione al progetto Open Minded, una web serie in cui si parla di salute mentale, Kendall ha deciso di parlare dei disturbi di ansia e rompere l’immagine fittizia che si era costruita intorno a lei. Sapere che i propri idoli soffrono proprio come noi ci fa capire che nessuno è immune alla pressione psicologica.

Principe Harry parla della sua salute mentale

Il Principe Harry, nel documentario-intervista registrato durante il tour in Sudafrica, si è aperto alle telecamere e ha parlato anche dei problemi psicologici di cui ha sofferto in seguito alla perdita della madre, Lady Diana. Harry ha ammesso di soffrire ancora di problemi mentali: «Pensavo di esserne venuto fuori ma poi improvvisamente è riemerso tutto e mi sono reso conto che è qualcosa che devo gestire». Ovviamente Harry è seguito da un team di esperti che lo aiuta di giorno in giorno.

Madame e l’autostima

La giovane rapper Madame, durante un monologo nel programma “Le Iene” ha rivelato di aver sofferto crisi di ansia a causa della scarsa autostima. Madame ha dichiarato: «Vi voglio parlare di una cosa, che fino a qualche mese fa, non avevo. L’autostima. Autostima è amare se stessi. Comprendersi, accettarsi, perdonarsi. Dobbiamo imparare ad amare tutto di noi, anche le parti peggiori, quelle che ci fanno soffrire e vorremmo cambiare. Stavo male, sempre. Prendevo ansiolitici come se fossero acqua. Lo stomaco chiuso, non mangiavo, non dormivo. Era un circolo vizioso». Giovanissima ma molto saggia.

Fedez e gli attacchi di panico

Oltre all’aspetto da duro e la parvenza di “uomo tutto d’un pezzo”, Fedez nasconde profonde fragilità e problemi di ansia e panico, anche gravi. Ha dichiarato in un’intervista: «Mi dà panico il vuoto, volare. Ho l’ansia di sparire all’improvviso, di non essere all’altezza. Timore d’impazzire per qualsiasi motivo e, da ipocondriaco, di qualsiasi malattia, con tanto di sintomi che vengono fuori davvero. Su tutte: paura di morire». Fedez però ha imparato però a riconoscere i sintomi delle sue crisi e grazie alla psicoterapia e ai farmaci ora riesce a gestire la sua condizione. Quindi non fatevi problemi, rivolgetevi a degli esperti e fatevi aiutare senza vergogna. Ricordiamo poi che i Ferragnez fanno terapia di coppia, cosa che hanno mostrato apertamente nel loro omonimo show.

Katy Perry ha sofferto di depressione

Quando si pensa alla vita di vip ci si immaginano solo cose positive. Invece anche le celeb soffrono di ansia e di panico. Pensate che la cantante Katy Perry in una intervista ha ammesso di soffrire di depressione. Tra il 2017 e il 2018 pare abbia avuto un momento davvero difficile. Ha dichiarato: «Ero depressa e non riuscivo ad alzarmi dal letto. In passato ero stata in grado di superarla, ma questa volta è successo qualcosa che mi ha fatto cadere per troppe rampe di scale. Ho dovuto davvero fare un viaggio per ritrovare la salute mentale». Per fortuna Katy Perry ha avuto tutto il supporto necessario per tornare a stare meglio.

Ryan Reynolds e la pressione psicologica

Ryan Reynolds durante le riprese di Deadpool ha dichiarato di soffrire di problemi d’ansia. Il famoso attore ha ammesso che le aspettative dei fan e la pressione lavorativa lo avevano sfinito, non dormiva e soffriva moltissimo lo stress. Ryan Reynolds ha trovato conforto nella famiglia, soprattutto con il supporto della moglie Blake Lively.

Lady Gaga un’icona a supporto della salute mentale

Lady Gaga ha ricevuto un’Artist Inspiration Awards dalla SAG-AFTRA Foundation in premio al suo impegno a favore della sensibilizzazione e condivisione dei disturbi mentali, che colpiscono soprattutto gli adolescenti. La cantante ha detto: «Abbiamo bisogno di condividere le nostre storie in modo che la salute mentale globale non resti nell’oscurità». Non è una sorpresa, già alla premiazione dei Grammy nel 2019 aveva dichiarato: «Così se vedete qualcuno soffrire, non giratevi dall’altra parte. E se soffrite, anche se può sembrare difficile, cercate di trovare il coraggio dentro voi stessi per scavare a fondo, parlarne con qualcuno, e accettateli nella vostra testa».

Lizzo racconta la sua sofferenza

All’inizio del 2019, la cantante Lizzo ha parlato della sua depressione con un post su Instagram. Ha dichiarato: «Sono depressa e non c’è nessuno con cui posso parlarne perché non c’è niente che qualcuno possa fare. La vita fa male». Lizzo ha ammesso che la sua depressione è diventata grave ad invalidante al punto di aver pensato di dover abbandonare la musica. Grazie ad un lungo percorso è riuscita a ritrovare la serenità, il suo problema principale era stare insieme ad altre persone, questo le provocava paura e sofferenza.

Le celeb che soffrono di ansia e di panico e si mettono a raccontano per supportare chi ha delle fragilità ci piacciono molto.

Riproduzione riservata