Love & Sex

Si possono amare due persone contemporaneamente, ed ecco perché succede

Amare due persone insieme
Amare due persone è possibile e succede molto spesso: come comportarsi e perché non devi sentirti "sbagliata"

Amare due persone contemporaneamente è possibile? Una risposta univoca, forse, non esiste, di certo esistono casi in cui ci si ritrova improvvisamente a provare un sentimento forte per due persone, spesso molto diverse fra loro. Che significa? Ma soprattutto: dobbiamo scegliere per forza?

Un cuore diviso a metà

Un cuore diviso a metà, due amori, sentimenti da decifrare: non è raro trovarsi di fronte a un bivio in cui ci viene imposto di scegliere fra una relazione o un’altra. Che si tratti davvero di amore o di una semplice infatuazione, questo racconta molto di te.

Forse non ci crederai, ma se ti sei ritrovata ad amare due persone contemporaneamente, è probabile che ciò dipenda dal momento della tua vita in cui ti trovi. Molto spesso queste situazioni si verificano quando ti trovi in una fase dell’esistenza in cui hai accanto una persona affidabile e matura con cui, magari, stai costruendo qualcosa di importante. Poi basta l’incontro con qualcuno o il contatto con un primo amore sui social ed ecco che ti ritrovi ad amare entrambi.

VEDI ANCHE

Come si costruisce davvero una relazione esclusiva

Lifestyle

Come si costruisce davvero una relazione esclusiva

Perché accade

Come è accaduto? In questi casi dietro c’è la paura di fronte a un futuro che appare ormai scritto, stabile e certo. Si ricerca quindi una via di fuga verso qualcosa che appare imprevedibile, emozionante e nuovo. L’ignoto però terrorizza allo stesso modo, così ci si ritrova divisi fra un amore e l’altro senza prendere una decisione.

L’idea di amare due persone contemporaneamente potrebbe sembrare una vera e propria contraddizione. In realtà desiderare di entrare in due mondi differenti non è poi così impossibile. Trovare un amore che possa in qualche modo soddisfare ogni tuo bisogno d’altronde non è semplice perciò ci sono momenti dell’esistenza in cui avventura e stabilità si scontrano, con una parte che finisce per prevalere sull’altra. 

Si tratta di poliamore?

In una situazione del genere è necessario fare una scelta oppure no? Parlare con chiarezza è senza dubbio essenziale se non vuoi ritrovarti invischiata in una situazione insostenibile. Il poliamore oggi non è più un tabù, dunque prendi il coraggio a quattro mani e parla con le persone di cui sei innamorata. Prova a spiegare quello che provi, la confusione e i sentimenti contrastanti. Essere sinceri in questi casi è importantissimo. All’inizio, di certo, troverai delle difficoltà, ma vedrai che con il tempo capirai che si tratta della scelta giusta. Sono tante le persone che, proprio nel poliamore, hanno trovato una nuova dimensione e una consapevolezza differente.

Ricordati, in ogni caso, che non tutte le storie sono uguali, che ognuno di noi ama e vive in modo differente. Hai tutto il diritto di inseguire e conquistare la tua felicità, qualunque essa sia, e non devi impedire alla paura o schemi mentali di fermare il tuo cammino.

Allo stesso tempo però il poliamore non è l'unica opzione esistente, e sicuramente fare questa proposta alle due persone in questione non è qualcosa da prendere alla leggera. La decisione va presa in maniera molto ponderata, analizzando bene i propri sentimenti, ma anche la realtà concreta. Bisogna poi anche mettere in conto che entrambe le persone coinvolte potrebbero non accettare questa proposta e chiudere qualsiasi relazione con te.

O ancora - magari dopo una fase travagliata - potresti arrivare a capire che una delle due persone è quella giusta per te, e chiudere la relazione con l'altra.

La cosa da non fare, sicuramente è mandare avanti entrambe le relazioni senza informare le persone coinvolte di quale sia realmente la situazione.

VEDI ANCHE

Crisi di coppia: quando l’amore è davvero finito?

Lifestyle

Crisi di coppia: quando l’amore è davvero finito?

Due possibili reazioni

Amare due persone contemporaneamente è una situazione piuttosto frequente, nonostante si pensi il contrario, anche se non se ne parla molto, perché nel senso comune siamo abituati a pensare in funzione della monogamia.

La reazione che una persona può avere a una situazione del genere può variare molto, anche in base a quanto ci si sente risolti ed emotivamente maturi.

Ci sono persone, ad esempio, che temono molto di più l’idea dell’abbandono, per questo quando si trovano a dover fare una scelta spesso tornano dal partner che considerano più affidabile e sicuro.

Altre persone invece, quando si innamorano di due persone spesso si trovano a prendere una decisione in modo piuttosto veloce. Che sia il ritorno al porto sicuro oppure una nuova love story, sanno affrontare il cambiamento con tenacia e forza, senza paura.

Quando fare una scelta

Cosa fare se le persone che ami non accettano il poliamore? Trovarsi di fronte a una scelta fra due amori è possibile e devi essere preparata a questa eventualità. Come non sbagliare? Qualche dritta per orientarti e prendere una decisione in modo sereno.

Non basarti solo sulla passione

Il coinvolgimento, le emozioni forti e le farfalle nello stomaco: la passione è meravigliosa, soprattutto all’inizio della relazione. Nonostante ciò è indubbio che possa annebbiare la tua capacità di giudizio. L’attrazione fisica è senza dubbio importantissima, ma in una relazione sono importanti anche altri aspetti come gli interessi in comune oppure la compatibilità.

Guarda al futuro

Vivere il presente è una scelta vincente, senza dubbio, ma se devi prendere una decisione che riguarda il tuo futuro è importante anche proiettarsi in avanti. Se pensi al futuro chi dei due vedi al tuo fianco? Con chi trascorreresti le vacanze o divideresti la quotidianità? Risponditi in modo sincero e visualizza il tuo domani.

Non fare paragoni

Ok, devi fare una scelta, ma non cadere nell’errore di paragonare le persone che ami. Se ti sei innamorata ognuno avrà una qualità particolare che ti ha catturato. Ciò che devi fare è, sostanzialmente, non paragonarle, ma capire ciò che ti renderebbe più felice.

Riproduzione riservata