Love & Sex

Sex toys in versione casalinga: come usare gli oggetti che hai in casa

sex toys
26-10-2022

Parliamo di oggetti erotici fai da te: andiamo a scoprire quali sono gli insospettabili sex toys che probabilmente hai già in casa

Sex toys fai da te

Non trovi che dei sex toys fatti in casa abbiano un fascino ineguagliabile? L'idea di trasformare in oggetti erotici cose di uso quotidiano, altrimenti del tutto "innocenti", per aggiungere un pizzico di pepe (anzi, di peperoncino) alla nostra vita sessuale (di coppia ma soprattutto NON di coppia) è da sempre intrigante.

E quando la routine lascia il posto alla passione, il fascino dell’improvvisazione e l’arte di arrangiarsi (magari con un vibratore fai da te) stimolano la nostra fantasia e ci regalano molto più piacere: utilizzare sex toys fai da te può sembrare strambo, ma è anche un ottimo modo per lasciarsi andare e fare spazio alle nostre fantasie.

Cosa usare per masturbarsi? Qui ci sentiamo di fare una premessa doverosa: i sex toys sono generalmente studiati per il loro scopo, e ne consegue che sono accessori assolutamente sicuri. Quindi se siamo in cerca di oggetti per masturbarsi è importante accertarci che non siano in alcun modo pericolosi per le nostre parti intime. Quindi si a superfici lisce, dimensioni congrue, e possibilità di lavare l'oggetto in questione per igienizzarlo. In caso di dildo fai da te può essere una buona idea utilizzare un preservativo da applicare direttamente sull'oggetto in questione.

Ecco allora i dieci oggetti che puoi trovare in casa e che ti aiuteranno a ravvivare la passione tra le lenzuola. 

Il telefono

VEDI ANCHE

Masturbazione femminile: la guida utile per migliorarla

Lifestyle

Masturbazione femminile: la guida utile per migliorarla

Sai che il tuo smartphone può trasformarsi in un perfetto vibratore esterno grazie all'App giusta? Con l'accortezza di un'estrema pulizia prima della masturbazione e ovviamente di limitare la stimolazione alle parti esterne del corpo (zone erogene come seno o clitoride) . O ancora: se hai in casa un vecchio telefono ormai obsoleto, ma che ancora si accende può essere una buona idea per riciclarlo, all'insegna della sostenibilità. E per giocare insieme, puoi affidare il "controllo" della vibrazione al tuo lui: lasciare il tuo piacere completamente nelle sue mani aumenterà l'eccitazione!

L'elastico per capelli

Se sai che avrai un incontro hot durante la giornata, esci di casa con la più classica delle pony tail, la coda di cavallo. Innanzitutto, sarà un piacere per il tuo partner scioglierti i capelli, ma il bello è che l'elastico può essere utilizzato come 'anello' per il suo pene, così da prolungare l'erezione.

La collana di perle

Se usata col lubrificante, una collana di perle si può trasformare in un massaggiatore tres chic per stimolare il clitoride (e non solo). Tutto quello che devi fare è scatenare la fantasia.

Gli ortaggi

Cetrioli, banane, carote, zucchine e perfino alcuni tipi di melanzane da sempre sono ortaggi che si prestano a doppi sensi, e non a caso. Insomma, tutti gli ortaggi di forma fallica sono in grado di soddisfarti con una buona dose di lubrificante (e il preservativo, per questioni di igiene).

La pannocchia merita un discorso a parte, perché oltre alla forma e alle dimensioni considerevoli, c'è l’extra stimolazione garantita dai chicchi. 

Il pennello per il trucco

Il classico pennello per il blush e per la terra, di quelli 'paffuti' per intenderci, può essere utilizzato anche per giochi erotici: la parte del manico, opportunamente lubrificata, fa da dildo, mentre la parte delle setole può essere usata per solleticare il resto della superficie del corpo.

Non ti trucchi e non hai a disposizione il pennello? Anche il piumino che utilizzi per spolverare può essere utilizzato per accarezzare le zone erogene.

Lo spazzolino da denti elettrico

Lo spazzolino elettrico, all'occorrenza si trasforma in un vibratore (lasciamo a te, anzi a voi, e alla vostra fantasia come e dove utilizzarlo). Insospettabile... ma neanche troppo!

VEDI ANCHE

Questi sono i motivi per cui l’autoerotismo ci fa fare del sesso decisamente migliore

Lifestyle

Questi sono i motivi per cui l’autoerotismo ci fa fare del sesso decisamente migliore

Il doccino

Uno degli accessori più usati dalle donne per masturbarsi è il doccino: con le sue diverse intensità di getto, questo oggetto così consueto è perfetto per la stimolazione del clitoride. Fare una doccia o un bagno in coppia non è solo un dolce momento di intimità ma può davvero trasformarsi un'occasione per sperimentare nuove forme di piacere!

La spazzola e il ferro per i capelli 

Anche la semplice spazzola per capelli può avere lussuriosi utilizzi. Curiosa? Ad esempio può essere usata come paletta per lo spanking (tranquille, si tratta solo di sculacciate) oppure, se ha le setole morbide, per stimolare le zone erogene del corpo.

E che dire dell'arricciacapelli? Lasciamo all'immaginazione i possibili usi del classico ferro a forma cilindrica (massima attenzione però all'igiene: mai dimenticarsi il 'cappuccio') - ovviamente da utilizzare rigorosamente da spento.

Le candele

Le candele sono un classico: innanzitutto perché creano l'atmosfera giusta e possono essere usate per giochini hot, e poi perché all'occasione possono trasformarsi in dildo (la cera è modellabile e lavabile!). Senza dimenticare che esistono delle candele che bruciando si trasformano in veri e propri oli da massaggio.

Foulard, cravatte e calze in nylon

Infine un suggerimento: il soffice tessuto di un foulard oppure di una cravatta e, perché no, dei tuoi collant, sono l'ideale per ricreare una benda per gli occhi raffinata e sensuale (puoi anche aggiungere qualche goccia di profumo). O per provare a praticare un po' di soft bondage e realizzare delle morbide manette.

Che ne dici? Ti piace l'idea?

Riproduzione riservata