Love

10 cose che devono esserci in un’amicizia sana

Amiche che si abbracciano
Un'amicizia sana è un dono straordinario: come riconoscerla e capire se tu e la tua best friend avete un rapporto vero e solido

Condivisione, affetto, ma anche ascolto: un’amicizia sana regala tutto questo e molto di più! Un legame forte e indistruttibile che ti accompagnerà per tutta la vita. Moltissime persone sono pronte ad affermare che per certi versi l'amicizia può essere anche più importante dell'amore. Se ci rifletti probabilmente vedrai che alcune delle tue amicizie sono state più lunghe di molte storie d'amore che hai avuto.

L'amicizia potrebbe sembrare un rapporto semplice e spontaneo, ma a onor del vero non è del tutto così. Come tutte le relazioni il rapporto di amicizia richiede cura e attenzione costante. È un legame basato sulla fiducia reciproca, sulla sincerità e sulla capacità di ascolto empatico. Una vera amicizia va al di là della semplice presenza fisica: implica un sostegno incondizionato, una comprensione profonda e un impegno reciproco nel coltivare la relazione.

VEDI ANCHE

Le più belle frasi sull’amicizia, per ringraziare chi c’è per te ogni giorno

Lifestyle

Le più belle frasi sull’amicizia, per ringraziare chi c’è per te ogni giorno

E se qualcosa va storto? Può succedere anche questo, e certi meccanismi possono portarci a restare invischiati in una vera e propria amicizia tossica. Per questo è importante sviluppare una buona consapevolezza di quali siano le basi di un'amicizia sana. Noi abbiamo cercato di mettere insieme una checklist con gli ingredienti fondamentali per far durare un'amicizia sana: buona lettura!

Siete leali una con l’altra

Il dono migliore che puoi fare alla tua amica? La fiducia! Le vere amiche sono leali fra di loro e si rispettano una con l’altra. Tu custodisci i suoi segreti e lei fa lo stesso con te, difendendoti dai pettegolezzi, anche a distanza, e sostenendoti quando ne hai bisogno.

Vi accettate (senza sé e senza ma)

Un’amicizia sana si basa sull’accettazione e l’amore incondizionato. Tu e la tua amica vi assomigliate, ricordati però che non sarete mai la stessa persona. A volte capita che lei si comporti in modo differente da come faresti tu, ma cerci di comprenderlo e di non agire d’istinto. Nelle vere amicizie non c’è giudizio e non c sono critiche, si cerca invece di puntare sulla comprensività.

Non cercate di evitare il conflitto

Litigare non piace a nessuno, soprattutto con la propria migliore amica. Ma quando i sentimenti sono forti e il legame è sincero si riesce a superare qualsiasi cosa, affrontandola in modo maturo e calmo. Ignorare i problemi infatti non serve a nulla, più si segue questa tendenza e più si rischia, con il tempo, di esplodere, giungendo a un punto di non ritorno. Le vere amiche non evitano i conflitti, piuttosto affrontano le discussioni con intelligenza e senza paura.

Ascoltate

L’ascolto è essenziale per rendere solida un’amicizia. Quando la tua amica ti espone un problema la tentazione è sempre quella di offrire una soluzione. Ma tu sai benissimo che l’ascolto in questi casi è fondamentale: lei non ha bisogno di qualcuno che le risolva i problemi, ma solo di una spalla su cui piangere. Una migliore amica ascolta e risponde in modo premuroso, non reagisce impulsivamente.

Mantenete le promesse fatte

Che sia un aperitivo insieme dopo il lavoro oppure la richiesta di dare da mangiare al gatto durante le vacanze: un’amica vera mantiene sempre le promesse. In un’amicizia sana non si fanno mai promesse che non si potrebbero mantenere e non ci si impegna per qualcosa che non si potrà portare poi a compimento. Se chiedi una cosa alla tua amica sai bene che lei lo farà e per te vale lo stesso.

VEDI ANCHE

Come cambia l’amicizia mentre cresciamo

Lifestyle

Come cambia l’amicizia mentre cresciamo

Siete sincere

La sincerità è uno dei pilastri di un’amicizia sana. Come accade in una relazione, è essenziale dare voce ai propri bisogni e farsi sentire. Tu e la tua amica siete dirette e chiare: se qualcosa non va ne parlate, se avete bisogno di aiuto chiamate e non vi tirate mai indietro quando dovete dire qualcosa.

Trovate sempre tempo per voi

Spesso la vita si è impegnata per dividervi, ma tu e la tua amica non vi siete mai allontanate. Che sia un nuovo fidanzato oppure troppi impegni: può capitare di non vedersi per qualche tempo. L’importante è fare sì che ciò che vi accade nella vita non vi divida, provocando uno strappo. Una cena fuori, un caffè o un aperitivo: tu e la tua migliore amica vi chiamate spesso, anche quando siete distanti, cercando di mantenere saldo il vostro rapporto.

Se sbagliate ve lo dite (sempre)

Se la tua amica sbaglia glielo dici e lo stesso vale per te. Non siete perfette e ne siete ben consapevoli, questo vi porta a sostenervi, ma anche a parlare chiaramente quando ciò che state facendo vi sembra sbagliato. Se lei commette un errore o fa una stupidata, non temi di dirglielo chiaramente. La sostieni, certo, al tempo stesso non hai paura di richiamarla all’ordine quando sei certa che quello che sta facendo è sbagliato. Le vere amiche apprezzano l’intervento dell’altra e, quando si accorgono che stanno sbagliando, chiedono scusa. In questi casi ci si abbraccia e ci si perdona, semplicemente.

Mostrate empatia

Potrebbe capitare che la tua migliore amica finisca in una situazione che non riesci in alcun modo a capire. Mettersi nei panni degli altri però è essenziale in una vera amicizia, in particolare nei momenti difficili. Mostrare compassione e mettersi nei panni dell’altro è ciò che rende davvero solido un rapporto.

Vi fate i complimenti

Siete una la fan dell’altra e vi ricordate continuamente quanto siete incredibili, sia dentro che fuori. Tu e la tua amica sapete farvi complimenti a vicenda e sperimentate la sensazione grandiosa che si prova ad essere apprezzati. “Che bel vestito”, “Oggi sei bellissima”, “Questo taglio di capelli ti sta benissimo”: sono frasi semplici, ma che risollevano il morale e ti fanno stare bene, soprattutto se a pronunciarle è una persona che ti conosce bene.

Riproduzione riservata