Love

Che cos’è il blame shifting?

Blame shifting, che cos'è
Non importa quello che fai o come ti comporti. Manca sempre qualcosa e, naturalmente, è sempre colpa tua. Se ti ritrovi in questa descrizione, allora potresti essere vittima di blame shifting. Vediamo insieme di cosa si tratta

"Non ti avrei tradit* se non mi avessi assillat* così tanto", "Non mi arrabbierei se tu smettessi di arrabbiarti per tutto", "Non l'avrei fatto se tu ti fossi comportat* diversamente". Quante volte hai sentito pronunciare queste frasi? E no, non importa quale sia stato, davvero, il tuo comportamento. La colpa è sempre tua.

È così che funziona il blame shifting, letteralmente trasferimento di colpa, ed è quello che interviene quando il tuo o la tua partner (ma anche genitori, figli, amici) tendono a spostare la responsabilità su di te per esercitare un controllo sulla tua persona. Si tratta di una forma di abuso emotivo e non è nemmeno facile da riconoscere. Scopriamo di più.

Blame shifting: di cosa stiamo parlando

Si legge blame shifting, si interpreta trasferimento di colpa. Innanzitutto, occorre che si distinguano due diversi atteggiamenti. Alcune persone scelgono di avere un locus of control interno, mentre altri hanno un locus of control esterno. I primi sanno assumersi le responsabilità delle loro azioni, del loro comportamento e delle loro prospettive di vita.

Il problema sorge invece per i secondi, quelli con locus of control esterno, che tendono a riversare le colpe delle loro azioni sugli altri. Cercano dei capri espiatori per trovare una spiegazione alla propria infelicità e ai propri fallimenti. Incolpano i partner per i loro difetti e li fanno sentire responsabili di tutte le criticità che possono insorgere in una relazione. È così che si manifesta il blame shifting.

Come si presenta

Chi pratica blame shifting tende così a spostare le colpa sugli altri, senza assumersi la responsabilità delle sue azioni. Sono individui generalmente immaturi e che mostrano una scarsa intelligenza emotiva. Scappano da tutte le situazioni.

Qualunque cosa accada, sono sempre le vittime e la colpa è di qualcun altro. Chi subisce queste personalità non si accorge di essere di fronte a un problema e, anzi, si impegna per salvare e migliorare una relazione che non potrà che avere un epilogo già segnato.

La psicologia del blame shifting

In genere, il trasferimento di colpa deriva dall'interiorizzazione di un fallimento. Spesso, le persone sono portate a non sentirsi all'altezza, non vogliono responsabilità e non si impegnano per cambiare questa situazione. Per questo, incolpano gli altri per quello che non è andato bene nella loro vita.

Riversare il peso di tutto sugli altri li fa sentire meglio, perché vivono nell'illusione di essere nel giusto. Purtroppo, si tratta di una condizione comune e che viene scusata dai familiari e da tutte le persone che li circondano. Per questi individui, è facile prosperare perché sanno di poter esercitare il controllo sui propri partner che qui diventano dei "facilitatori", poiché non si oppongono.

Da cosa deriva e come sta influenzando la tua relazione

Le radici dello spostamento di colpa vanno ricercate nella prima infanzia di chi lo pratica. Non è infatti raro che capiti alle persone cresciute in un ambiente malsano e teatro di discussioni incessanti, continue e spesso innescate da piccolezze. Questo può portare a una scarsa autostima e, quindi, a riversare le responsabilità delle proprie mancanze sugli altri.

Com'è lecito aspettarsi, il blame shifting è in grado di influenzare le relazioni (non solo quelle d'amore). Può portare a discussioni, bassa autostima e persino a una forma di depressione. Ti porta infatti a interiorizzare lo spostamento di colpa, facendoti piombare in un circolo vizioso dal quale diventa difficile uscire. Per questo, devi agire ai primi segnali e riprendere il controllo di te stess*. Vediamo insieme 5 modi in cui il blame shifting sta influenzando la tua relazione.

1 - Sei sicur* che sia tutta colpa tua

Il gioco della colpa esercitato dal o dalla partner (o da qualsiasi altra persona alla quale ti rivolgi) è così forte che sei cert* che la responsabilità sia davvero tua. Ti senti impotente. La prospettiva di migliorare questa relazione è diminuita col passare del tempo e ti incolpi per aver commesso troppi errori e non averli corretti.

Eppure, ci sarebbe un modo per rispondere allo spostamento di colpa. Scegli di non essere vittima, scegli di non subire tutto senza assumerti la responsabilità per tutte le cose che stanno andando storte. È improbabile che chi fa blame shifting cambi atteggiamento. Per questo devi essere tu a mutare il tuo comportamento.

2 - Hai paura di prendere decisioni

Se sei vittima di blame shifting, allora potresti ritrovarti a temere di prendere una decisione, una qualsiasi. Potrebbe trattarsi di acquistare un nuovo oggetto o di comunicare un problema al partner. La certezza di essere criticat* per ogni cosa ti ha messo paura, sei stanc* e, nei casi più gravi, terrorizzat*.

3 - Non c'è comunicazione

Una relazione sana offre uno spazio sicuro in cui poter condividere le proprie insicurezze, i problemi e quello che è necessario affrontare. Tuttavia, nel caso in cui intervenga il blame shifting, allora questo tentativo potrebbe tramutarsi in una serie di fraintendimenti e di trasferimenti di colpa. Hai molta familiarità con questo problema e tendi così a non interpellare più la persona che hai di fronte: il divario di comunicazione si fa così sempre più ampio. Taci per quieto vivere.

4 - Provi risentimento

Non c'è spazio per il rispetto in questa relazione. Eviti di tornare a casa o di parlare. Se provi un senso di rabbia ogni volta che ci pensi, allora hai una prova di come il blame shifting abbia influenzato questo legame e come stia costruendo tutto sul risentimento, sulla stanchezza e sulla paura.

5 - Non c'è più intimità

Non senti la necessità di stare vicin* a una persona che ti incolpa di tutto. Ti allontani così, inevitabilmente, ed eviti ogni tipo di contatto. Inizia a pensare di doverti salvare da una relazione senza amore e tieni in considerazione anche che l'affinità fisica è fondamentale per un rapporto.

È difficile che chi pratica blame shifting possa cambiare (anche se non è impossibile) quindi devi iniziare a staccarti da una relazione di questo tipo. Anche se questo potrebbe farti soffrire.

Riproduzione riservata