Love & Sex

Cosa fare quando il sesso non è più appagante?

Sesso non più appagante
Il sesso non è più appagante? Ti sveliamo come risvegliare la passione e comunicare ciò che vuoi al partner

Il sesso in una coppia…non è mai solo sesso! Rappresenta piuttosto un collante che contribuisce a rendere più forte e unita la coppia. I corpi parlano infatti e trasmettono ciò che si prova, quando si fa l’amore, mentre il piacere condiviso aiuta a creare una sintonia e un legame: proprio per questo se il sesso non è più appagante all'interno della coppia probabilmente qualcosa si è inceppato.

Nelle prima fasi di una relazione il sesso riveste un ruolo centrale. Avete sempre voglia di fare l’amore, passate ore sotto le lenzuola e sperimentate un’euforia mai provata prima. Con il tempo però le cose cambiano, il rapporto cresce e, soprattutto dopo anni, gli impegni quotidiani e fattori esterni rischiano di compromettere la sessualità, rendendo il sesso meno appagante dell’inizio.

Si tratta di una fase che tutte le coppie affrontano ed è fondamentale gestirla nel modo giusto per evitare che la voglia di trovarsi in intimità svanisca del tutto. Cosa fare allora? Scopriamo come rimettere al centro il partner e concentrarsi per una vita sessuale che sia soddisfacente per entrambi.

VEDI ANCHE

Crisi di coppia: come riconoscerla e capire se si può superare

Lifestyle

Crisi di coppia: come riconoscerla e capire se si può superare

Parlane apertamente

La maggioranza dei problemi di coppia derivano da una difficoltà di comunicare. Se resti in silenzio e rimugini su quanto accaduto, se scegli di non parlare con l’altra persona, rischi di aumentare la distanza fra di voi. Condividere le proprie paure e i propri bisogni non è sempre semplice, ma necessario per risolvere le problematiche. Impara a farlo nel modo giusto per rendere costruttivo il confronto con il partner.

Senti che il sesso fra voi non è più appagante e che l’incendio dell’inizio si è trasformato in una flebile fiammella? Spiega in modo assertivo qual è la tua posizione. Ciò significa prima di tutto esprimere interesse nei confronti dell’altro. Non distrarti, guardalo negli occhi e cerca di essere presente. Non urlare e non alzare la voce, ma soprattutto non offendere.

Questi atteggiamenti infatti portano il partner a porsi sulla difensiva. Vietate anche frasi come “tu non vuoi mai fare l’amore” oppure “tu non hai mai provato qualcosa di diverso” che lo farebbero sentire attaccato. Prova invece a spiegare come ti senti, anziché puntare i riflettori sull’altro. Ad esempio potresti dire: “Avrei voglia di passare più tempo con te, ma sento che da parte tua non c’è la stessa voglia” oppure “Mi piacerebbe essere corteggiata da te”. E ancora: “Vorrei provare qualcosa di nuovo in camera da letto”.

Trovate le cause

Perché il sesso fra voi non è più appagante? Prima di cercare un colpevole prova a discuterne con tranquillità con il tuo partner. Provate a parlarne insieme per cercare di comprendere quali siano i fattori che vi tengono lontani o che hanno spento la passione. Magari la sera sei troppo stanca e affaticata per dedicarti alle coccole al partner oppure hai bisogno di sentirti più desiderata. Cerca di parlare di sesso con il partner senza lasciarti frenare dai tabù, con sincerità e nella convinzione che quello che stai facendo potrebbe salvare la tua relazione.

VEDI ANCHE

Cosa fare se il partner ci confessa di non essere più attratto da noi?

Lifestyle

Cosa fare se il partner ci confessa di non essere più attratto da noi?

Riaccendi la passione

Se vuoi davvero recuperare il rapporto sotto le lenzuola con il partner ti serviranno impegno e tempo. Non tutto è perduto infatti, riaccendere la fiamma della passione è possibile, basta volerlo!

Sperimentate

Il sesso non è più appagante come una volta? Allora è arrivato il momento di esplorare qualcosa di nuovo e inaspettato che possa risvegliare la libido. Parlane con il partner e soprattutto non porti dei limiti. Il segreto, come sempre, è divertirsi e scoprire insieme nuove frontiere del piacere.

Iniziate provando nuove posizioni, per passare a qualcosa di più piccante come il bondage. Procedete per gradi, ad esempio sperimentando il soft bondage con ciò che avete in casa o scegliendo luoghi inusuali in cui fare l’amore. Ricorda che anche i preliminari sono essenziali per aumentare l’intesa perciò non li sottovalutate. Un’idea vincente potrebbe essere quella di portare i sex toys in camera da letto, donando un nuovo piacere a entrambi. Largo spazio pure alle voglie particolari oppure alle fantasie sessuali inespresse. Non abbiate paura di rivelare quello che desiderate. Il desiderio erotico non ha confini (se non quelli del consenso) dunque non limitatevi, ma condividete.

Siate spontanei

Molto spesso gli impegni e la stanchezza portano a ritagliare solo pochissimo tempo per il sesso. Gli incontri così finiscono per essere programmati e decisamente meno spontanei, con a disposizione pochi minuti fra un impegno e l’altro. Con un po’ di sforzo invece prova ad essere spontanea, a regalarti il brivido dell’imprevisto e a non avere paura di sorprendere in qualche modo il partner sessualmente. All’inizio non sarà facile, ma un passo dopo l’altro imparerai a lasciarti trasportare e guidare dalla passione. La prossima volta che avrai voglia di fare l’amore non ti frenare, alimenta invece il desiderio che provi e comunicalo al partner per ritrovare l’intesa perduta.

Riproduzione riservata