Entertainment

Ewan McGregor è un gentiluomo a Mosca nella serie tv tratta dal romanzo

un gentiluomo a mosca serie tv paramount+
Paramount+ propone la serie tv in otto puntate Un gentiluomo a Mosca, che racconta i 35 anni di un conto recluso all’interno di un lussuoso hotel in Russia per evitare di essere ucciso. Da un bestseller di Amor Towles.

Arriva dal 17 maggio su Paramount+ la serie tv Un gentiluomo a Mosca. Diretta da Sam Miller, la serie tv Paramount+ Un gentiluomo a Mosca è l’adattamento del bestseller di Amor Towles e vede Ewan McGregor nel ruolo del conte Alexander Rostov che, all'indomani della Rivoluzione russa, scopre che il suo passato dorato lo pone dalla parte sbagliata della storia. Scongiurata l'esecuzione immediata, viene esiliato da un tribunale sovietico in una mansarda dell'opulento Hotel Metropol, minacciato di morte se dovesse rimettere piede fuori.

Mentre gli anni passano e alcuni dei decenni più tumultuosi della storia russa si svolgono al di fuori delle porte dell'hotel, le circostanze ridotte di Rostov gli permettono di entrare in un mondo molto più ampio di scoperte emotive. Mentre costruisce una nuova vita tra le mura dell'hotel, scopre il vero valore dell'amicizia, della famiglia e dell'amore.

Un conte in esilio

L'ultima volta che abbiamo visto Ewan McGregor interpretava Obi-Wan Kenobi in Star Wars e viaggiava attraverso le vaste distese dello spazio. ma la location per il suo nuovo ruolo televisivo non potrebbe essere più diversa. Nella serie tv di Paramount+ Un gentiluomo a Mosca la star scozzese è confinata nei panni di un aristocratico russo imprigionato in un hotel di Mosca per più di tre decenni dopo essere stato colto dalla parte sbagliata della storia.

Basato sul romanzo di Amor Towles, pubblicato nel settembre del 2016, il dramma in otto parti segue il conte Alexander Rostov, che ritorna in Russia, la sua patria, nel 1921 a seguito della rivoluzione bolscevica. Come membro della classe superiore, il conte Rostov viene immediatamente messo sotto processo, ma evita per poco l'esecuzione quando si scopre che ha scritto una poesia comunista durante gli anni della giovinezza.

Tuttavia, gli viene detto che deve vivere il resto dei suoi giorni in una squallida stanza mansardata dell'altrimenti sontuoso Hotel Metropol di Mosca e viene avvertito che, se mai dovesse mettere piede fuori, sarebbe stato fucilato... "La storia si svolge nei successivi 35 anni della vita del conte Rostov nell’incredibile hotel in cui è costretto a vivere", ha spiegato McGregor. "È una storia su come lui trova la sua strada nella sua prigionia e si riconcilia con essa nel corso di un lungo, lunghissimo periodo. Non riesco a pensare a nessun’altra storia simile".

La serie, che è ambientata quasi interamente all'interno dell'Hotel Metropol di Mosca, è stata principalmente girata in uno studio sonoro di Manchester, con edifici del XIX secolo a Leeds, Bolton e Halifax utilizzati per le scene.

Il poster della serie tv Paramount+ Un gentiluomo a Mosca.
Il poster della serie tv Paramount+ Un gentiluomo a Mosca.

Una nuova amica

Nel primo episodio della serie tv Paramount+ Un gentiluomo a Mosca, Rostov stringe amicizia con una giovane e curiosa ragazza, Nina (Alexa Goodall). Suo padre è un comunista convinto che la lascia continuamente a se stessa mentre lavora per il nuovo regime. "L'amicizia del conte con Nina lo aiuta davvero", ha commentato McGregor. "Nina gli mostra tutta la vita nascosta dell'hotel, tutte le scorciatoie, i passaggi e le stanze segrete. È lei che lo introduce alla vita dell'hotel ma, indubbiamente, sono le loro menti a incontrarsi in modo piacevole".

L'altra grande passione della vita di Rostov è l'attrice Anna Urbanova, interpretata dalla moglie nella vita reale di McGregor, Mary Elizabeth Winstead. "La loro relazione è abbastanza sconcertante per il conte, perché lei è una donna così moderna e lui è un uomo molto poco moderno", ha rivelato McGregor. "Non si riesce mai davvero a definire cosa sia il loro legame. Ma si trasforma nell'amore più grande delle loro vite. E non posso dirvi quanto sia stato perfetto interpretare questa bellissima storia d’amore con mia moglie. Non c'è niente di meglio".

Un gentiluomo a Mosca: Le foto della serie tv

1/45
2/45
3/45
4/45
5/45
6/45
7/45
8/45
9/45
10/45
11/45
12/45
13/45
14/45
15/45
16/45
17/45
18/45
19/45
20/45
21/45
22/45
23/45
24/45
25/45
26/45
27/45
28/45
29/45
30/45
31/45
32/45
33/45
34/45
35/45
36/45
37/45
38/45
39/45
40/45
41/45
42/45
43/45
44/45
45/45
PREV
NEXT
Riproduzione riservata