I podcast più importanti di ottobre 2021

I podcast più interessanti da ascoltare a ottobre 2021

Da "BISCOTTIS" a "Tutte le volte che", da "UltràDelicious" a "Ikaros", ecco i podcast di ottobre assolutamente da non perdere.

Amicizia, musica, vite dannate, internet, calcio e cibo. Ruotano intorno a questi argomenti, trattati da punti di vista insoliti e accattivanti, i podcast più interessanti di ottobre. Da "BISCOTTIS" del collettivo comico "The Jackal", un tuffo nello sfaccettato e assurdo mondo del web dove la realtà supera spesso la fantasia, a "Tutte le volte che" di Camihawke e Alice Venturi, alla scoperta di "tutte le volte che", crescendo, le due amiche hanno imparato qualcosa di nuovo. Morgan è la potente voce narrante di "Ikaros - Le Ali di Cera del Rock", podcast dedicato alle vite estreme, tragiche, mitiche di alcuni geni della musica. Anime tormentate che ci hanno lasciato in eredità un patrimonio inestimabile. E infine "UltràDelicious" di Maurizio Tentella, un entusiasmante viaggio tra cibo e calcio, tra sconfitte e vittorie. Ecco allora i podcast più importanti da seguire a ottobre 2021.

BISCOTTIS, Storie dell’Internet

Come il web ha cambiato le nostre vite? E come si è evoluto nel corso del tempo? Sono questi i temi trattati nel podcast "BISCOTTIS", in arrivo su Spotify a partire dal 13 ottobre, prodotto da Spotify Studios e "The Jackal", in collaborazione con Show Reel Agency e Ciaopeople Studios. Tra una chiacchierata e l'altra, senza troppe formalità, il collettivo comico, già noto per il podcast "Tutto Sanremo ma dura meno", ci introdurrà nello sfaccettato mondo internettiano, coinvolgendo numerosi ospiti. 20 episodi, di massimo 20 minuti, pubblicati ogni mercoledì su Spotify, ognuno dei quali guidato da una mini pillola. Si parte alla grande con una prima puntata dedicata ai soldi. Internet viene spesso dipinto come il non-luogo ideale per farne molti, senza faticare troppo, ma è davvero così? Strada facendo, di episodio in episodio, verranno a galla storie assurde e incredibili, ma assolutamente reali, che in un modo o nell'altro hanno cambiato le nostre vite.

UltràDelicious

L'Inter di Ronaldo, la Fiorentina di Batistuta, la Sampdoria di Vialli e Mancini, le storie delle squadre di calcio più memorabili si intrecciano con un altro grande amore degli italiani, il cibo. Binomio protagonista di "UltràDelicious", il podcast di Maurizio Tentella, Food selector e Gastronauta, prodotto da Spotify Studios e Dolmen Communications, che ci racconta glorie e dolori delle grandi squadre di calcio, attraverso un viaggio in 16 città italiane, tra tifo e buona cucina. Il primo utile a preparare le vittorie, il secondo fondamentale per digerire le sconfitte. Ad accompagnare Maurizio ci saranno ospiti come Pietro Paolo Virdis, Luca Ravenna, Gigio Moratti, Rkomi, audio originali d'epoca, tifosi illustri, celebri ristoratori. Il primo dei 16 episodi pubblicati ogni giovedì su Spotify, a partire dal 14 ottobre 2021, è dedicato all'Inter 1997-98.

Tutte le volte che

Dal 18 ottobre su Spotify arriva "Tutte le volte che", il simpatico podcast di Camilla e Alice, due amiche che raccontano "tutte le volte che" hanno imparato qualcosa di nuovo nel lungo e intricato viaggio che porta all'età adulta. Passando dall'università al mondo del lavoro (capire cosa fare non è così scontato), dall'amore alle figuracce, senza dimenticare il fedele compagno di avventure esistenziali, l'immancabile oroscopo. C'è posto anche per le serie tv e i quiz più improbabili, "preziose" fonti di ispirazione. Il podcast, ideato e prodotto da Show Reel Agency, include 30 episodi di circa 20 minuti, pubblicati ogni lunedì su Spotify a partire dal 18 ottobre 2021.  Si parte alla grande per parlare di amicizia e di come cambia quando si arriva ai trenta. Destinata a durare o a perire definitivamente a causa di nuove esigenze e di incomprensioni tra amiche? Un mix di riflessioni e risate che di certo ci conquisterà fin da subito.

Ikaros - Le Ali di Cera del Rock

Janis Joplin, Kurt Cobain, Amy Winehouse, Billie Holiday, Elliott Smith, cosa accomuna questi geni della musica? Come Ikaros si sono avvicinati troppo al sole bruciando "le ali di cera". E così facendo, però, queste star hanno salvato la musica, per restare eterne. Vite estreme, tragiche, mitiche, le loro, consumate troppo presto, raccontate da Morgan in questo meraviglioso podcast prodotto da Spotify Studios e Gli Ascoltabili, in collaborazione con Operà Music. 18 episodi di circa 35 minuti ciascuno, pubblicati ogni giovedì a partire dal 21 ottobre.

Si parte con una prima puntata dedicata alla mitica Amy Winehouse. La star, nata in Inghilterra nel 1983, si fece notare da subito per il carattere ribelle, che anche a scuola le procurò diversi problemi. Finché nel 2003 non ebbe inizio la sua carriera nel mondo della musica, con l'album di debutto "Frank", accolto positivamente dalla critica. Tuttavia la svolta per Amy avvenne qualche anno più tardi grazie all'album "Back to Black", e il famosissimo singolo "Rehab", in cui la cantante parlava del suo rifiuto di andare in clinica per disintossicarsi dall'alcol. Una vera fuoriclasse dalla vita sregolata, caratterizzata dall'abuso di droghe e alcolici. Che ben presto la condussero alla morte, avvenuta il 23 luglio 2011. Stando all'autopsia fu proprio l'alcol a ucciderla mentre trascorreva la sua ultima notte davanti a un monitor, intenta a guardare i suoi video su Youtube.

Riproduzione riservata