Entertainment

Su Netflix, un film perfetto per chi ama gli horror a sfondo psicologico

Marrowbone film netflix
Arriva su Netflix il film Marrowbone, con al centro la storia di quattro fratelli che, dopo la morte della madre, si trasferiscono in una casa isolata. Il tentativo di cercar rifugio si tramuterà però presto in altro.

Netflix propone dal 22 maggio il film Marrowbone, un dramma a tinte horror. Con protagonisti gli attori George MacKay, Anya Taylor-Joy, Charlie Heaton e Mia Goth, il film Netflix Marrowbone racconta la storia di quattro fratelli che, dopo la morte della madre, cercano rifugio in un vecchia casa. Scopriranno però presto che l’abitazione ha un altro occupante, molto più sinistro di quanto potessero immaginare.

Marrowbone rappresenta il debutto di Sergio G. Sánchez come regista, dopo essersi affermato come sceneggiatore di alcuni dei film spagnoli più apprezzati degli ultimi tempi, come The Orphanage e The Impossible, entrambi diretti da J.A. Bayona. Nasce da un'idea sviluppata durante un viaggio in treno, dove Sánchez, conversando sul cinema classico e sui vecchi film, ha trovato l'ispirazione per una storia che desiderava ardentemente raccontare.

Quattro fratelli più una

Il film Netflix Marrowbone narra l'odissea di quattro fratelli che attraversano l'Atlantico fuggendo da un misterioso trauma, rifugiandosi in una casa isolata chiamata Marrowbone. La trama si sviluppa come un romanzo a puntate, dove ogni nuovo frammento della sceneggiatura aggiunge pezzi al complesso mosaico di eventi, intrecci temporali e colpi di scena. I quattro, stretti in un legame indissolubile, si trovano a confrontarsi con un passato vorace che non li lascia andare e una promessa di futuro che non si concretizza mai del tutto.

Jack, il maggiore dei fratelli, prende su di sé il peso della responsabilità familiare, combattendo le proprie ansie e un amore nascente per Allie. Impersonato da George MacKay, il suo personaggio emerge come il pilastro emotivo del gruppo.

Jane, interpretata da Mia Goth, Jane è la forza stabilizzatrice, che cerca di compensare gli impulsi violenti e negativi che emergono tra i fratelli.

Billy, il coraggioso del gruppo, inscenato da Charlie Heaton, spesso si lascia trascinare verso i lati oscuri della loro nuova vita.

Sam, il più giovane, supportato da Matthew Stagg, rimane in parte protetto dalle crude realtà che hanno costretto i fratelli a fuggire, ma è profondamente consapevole della situazione.

Anya Taylor-Joy interpreta, infine, il personaggio di Allie, l'unico vero contatto dei fratelli con il mondo esterno, che rappresenta una realtà ben diversa dalla loro.

Il poster del film Netflix Marrowbone.
Il poster del film Netflix Marrowbone.

Un trauma irrisolto

Il film Netflix Marrowbone esplora intensamente i temi della famiglia, del trauma e della sopravvivenza. Vi è un forte accento sulla dinamica fraterna come fondamento per affrontare e superare il passato doloroso. L'elemento del mistero e del thriller psicologico arricchisce la narrazione, facendo di Marrowbone un'opera complessa e stratificata. Marrowbone si distingue, infatti, per la sua capacità di intrecciare dramma, mistero e emozioni in una storia avvincente che sfida le convenzioni del genere, supportata da un cast eccezionale e da una regia che esplora con sensibilità le profondità del trauma e della resilienza umana.

Il nucleo narrativo ruota attorno al concetto di trauma irrisolto. I quattro fratelli fuggono da un passato oscuro e misterioso, portando con sé i segni di un'esperienza traumatica che continua a perseguitarli (la morte della madre). Il film esplora come il passato si insinui costantemente nel presente, influenzando le decisioni e le interazioni dei personaggi. La presenza costante del passato mostra come il trauma possa diventare quasi un altro personaggio nella storia, invisibile ma onnipresente.

La famiglia trova rifugio in una casa isolata, che diventa sia il loro santuario che la loro prigione. Questa dualità riflette la complessità delle relazioni familiari all'interno del film, dove l'amore e la protezione si mescolano con il segreto e la paura. La casa stessa, con i suoi segreti e la sua architettura labirintica, simboleggia un rifugio/prigione, offrendo ai fratelli sia un luogo di sicurezza che una trappola dalle ombre del passato.

Sam, il più giovane dei fratelli, incarna l'innocenza che la famiglia cerca disperatamente di preservare. Tuttavia, la sua progressiva presa di coscienza della realtà familiare complica la narrativa, sfidando la percezione degli altri fratelli che vedono in lui un simbolo di purezza. Il personaggio permette, quindi, di esplorare la difficile transizione dall'infanzia all'età adulta, un passaggio che è forzato prematuramente dai traumi che i fratelli devono affrontare.

Il film si svolge, inoltre, in una tensione continua tra la ricerca della luce e la minaccia delle tenebre, rappresentata sia fisicamente che metaforicamente. I fratelli lottano per mantenere una facciata di normalità e sicurezza mentre combattono contro le forze oscure del loro passato e le complessità emotive del presente. La lotta per la luce contro le tenebre si riflette anche nei contrasti visivi del film, con la luce naturale che gioca un ruolo chiave nella narrativa visiva.

Il delicato rapporto amoroso tra Jack e Allie offre una visione della possibilità di speranza e connessione oltre la famiglia. Tuttavia, il loro amore è anche intriso di complessità, poiché deve navigare le acque tumultuose del segreto e della sopravvivenza. Ciò serve al regista per esplorare come l'amore possa servire sia come ancora sia come illusione in tempi di crisi, offrendo conforto ma anche complicando le dinamiche di sopravvivenza e identità.

Marrowbone: Le foto del film

1/22
2/22
3/22
4/22
5/22
6/22
7/22
8/22
9/22
10/22
11/22
12/22
13/22
14/22
15/22
16/22
????????????????????????????????????????????????
17/22
18/22
19/22
20/22
21/22
22/22
PREV
NEXT
Riproduzione riservata