Entertainment

L’amante di Lady Chatterley: Il film Netflix adatta il romanzo da una prospettiva femminile

Emma Corrin è la protagonista del film Netflix L’amante di Lady Chatterley, un nuovo adattamento del romanzo di D.H. Lawrence che invita le donne a non vergognarsi di scoprire e vivere il proprio desiderio.

Arriva su Netflix il film L’amante di Lady Chatterley, nuovo adattamento del romanzo di D.H. Lawrence diretto dalla regista Laure de Clermont-Tonnerre. Interpretato da Emma Corrin e Jack O’Donnell, raccontata la tormentata storia d’amore tra la moglie di un facoltoso sir e il guardiacaccia di una delle proprietà di famiglia.

La trama del film L’amante di Lady Chatterley

Il film Netflix L’amante di Lady Chatterley prende avvio quando, dopo il matrimonio con Sir Clifford Chatterley, Connie prende il titolo di Lady Chatterley. Connie sembra destinata a una vita di ricchezza e privilegio. Tuttavia, il matrimonio ideale si trasforma a poco a poco in una prigione quando Clifford torna dalla Prima guerra mondiale con ferite che gli impediscono di camminare.

L'incontro con Oliver Mellors, il guardiacaccia delle proprietà della famiglia Chatterley di cui si innamora, spinge la protagonista in una relazione segreta che la porta a un risveglio sensuale e sessuale. Quando il rapporto diventa però oggetto di pettegolezzi, Connie si trova di fronte a una decisione che potrebbe sconvolgerle la vita: seguirà il suo cuore o tornerà dal marito accettando quello che la società edoardiana si aspetta da lei?

Il poster del film Netflix L'amante di Lady Chatterley.
Il poster del film Netflix L'amante di Lady Chatterley.

L’erotismo dal punto di vista femminile

L’amante di Lady Chatterley, l’ultimo romanzo di D.H. Lawrence da cui il film Netflix è tratto, rappresenta una delle pietre miliari della letteratura inglese. Ambientato in Inghilterra poco dopo la fine della Prima guerra mondiale, ha al centro un’appassionata relazione sentimentale che va ben oltre le divisioni di classe e per tale ragione è stato uno dei testi più discussi del XX secolo. Considerato un classico della letteratura erotica e il primo romanzo a esplorare da vicino il piacere sessuale femminile, è stato più volte adattato per il teatro, per la radio e per il cinema da quando è stato pubblicato per la prima volta nel 1928.

Tuttavia, la nuova versione proposta dal film Netflix si propone di essere innovativa soprattutto nei contenuti. “Ho come l’impressione che negli vent’anni il sesso sia stato più o meno raccontato benino nelle serie tv ma non nei film”, ha commentato il produttore Laurence Mark. “Così ho pensato di riportare il sesso e l’erotismo al cinema e quale miglior testo di quello di L’amante di Lady Chatterley come punto di ripartenza? L’obiettivo era quello di prendere il classico di Lawrence e farlo raccontare dal punto di vista di Lady Chatterley, qualcosa che nessuno ha mai osato fare prima”.

Proprio per tale ragione a dirigere il film Netflix L’amante di Lady Chatterley è stata chiamata una regista, Laure de Clermont-Tonnerre. “Avevo letto il romanzo in tarda adolescente”, ha dichiarato la cineasta nota per il bellissimo The Mustang. “Ma rileggendo la sceneggiatura preparata per il film ho sentito quanto la storia fosse senza tempo: è quella di una donna che reclama la libertà di controllare il suo corpo e di vivere a pieno la sua sessualità senza vergognarsene”.

Emma Corrin e la regista Laure de Clermont-Tonnerre sul set del film L'amante di Lady Chatterley.
Emma Corrin e la regista Laure de Clermont-Tonnerre sul set del film L'amante di Lady Chatterley.

I personaggi principali

Protagonista del film Netflix L’amante di Lady Chatterley è Emma Corrin, giovane attrice che ha incantato tutti interpretando Lady Diana Spencer nella quarta stagione della serie tv The Crown. “Sono entusiasta di far rivivere il personaggio di Connie sullo schermo”, ha sottolineato Corrin. “Connie dice tantissimo anche alle nuove generazioni sul bisogno di essere libere di vivere il piacere sessuale e di esplorare l’intimità, legittimandone il bisogno e il desiderio. Il sesso non è qualcosa di cui vergognarsi o privarsi: è qualcosa di cui abbiamo semmai tutti bisogno”.

Jack O’Connell interpreta il personaggio di Oliver Mellors, il guardiacaccia con cui Connie intrattiene una relazione clandestina. “Mellors, originario della mia stessa città, non rientra nei cliché del bifolco dei boschi”, ha precisato O’Donnell. “È un uomo molto più sensibile, fragile e danneggiato di quanto si pensi. Ha anche una certa disinibizione e certe scene non sarebbero state facili da girare se non ci fosse stata una perfetta chimica con Emma Corrin”.

Sir Clifford Chatterley, il marito di Connie rimasto ferito in guerra, ha il volto di Matthew Duckett. “Volevamo essere il più vicino possibile alla realtà”, ha annotato il produttore Mark. “Questa è la ragione per cui abbiamo voluto che Clifford fosse interpretato da un attore con disabilità. La scelta è ricaduta su Duckett, attore teatrale con paralisi cerebrale”.

A prendersi cura di Clifford nella tenuta di Wragby è Mrs Bolton, che per Connie diventa un’amica. A portarla in scena è l’attrice Joely Richardson, che già in passato aveva partecipato a un adattamento televisivo di L’amante di Lady Chatterley. Fay Marsay gioca invece il personaggio di Hilda, la sorella di Connie.

L'amante di Lady Chatterley: Le foto del film

1/34
2/34
3/34
4/34
5/34
6/34
7/34
8/34
9/34
10/34
11/34
12/34
13/34
14/34
15/34
16/34
17/34
18/34
19/34
20/34
21/34
22/34
23/34
24/34
25/34
26/34
27/34
28/34
29/34
30/34
31/34
32/34
33/34
34/34
PREV
NEXT
Riproduzione riservata