Entertainment

Immenhof – La grande promessa: L’amore di Lou per i cavalli nel film di Rai 1

Arriva in prima visione assoluta su Rai 1 Immenhof – La grande promessa, il film che continua la storia della giovane Lou e del suo allevamento per cavalli.

Se vi siete appassionati alle vicende di Immenhof – L’avventura di un’estate, sappiate che la storia non è finita e che continuerà lunedì 22 agosto su Rai 1 con il film in prima visione assoluta Immenhof – La grande promessa. Diretto e sceneggiato da Sharon von Wietersheim, Immenhof – La grande promessa ritrova le sorelle Jansen protagoniste di una nuova avventura sullo sfondo dell’allevamento di cavalli di famiglia.

La trama di Immenhof – La grande promessa

Immenhof – La grande promessa, su Rai 1 lunedì 22 agosto, comincia qualche tempo dopo la fine di Immenhof – L’avventura di un’estate. Mentre Charly frequenta la scuola d’arte, Lou ed Emmie si prendono cura dell’allevamento di famiglia. Possono contare sul sostegno della cugina Josy, una ragazza di città che non ha idea di come relazionarsi con i cavalli.

La prima sfida per le ragazze arriva quando Mallinckroth sceglie l’Immenhof per nascondere il suo campione Cagliostro, dopo che è stato avvelenato da degli ignoti. Contrariamente al parere di Josy e nella massima segretezza, il cavallo viene ospitato in un’ala di massima sicurezza.

Tuttavia, Lou e Josy non sono le uniche a dover mantenere un segreto. Anche Emmie e la sua amica Susi sono sotto pressione dopo aver promesso alla loro vicina che si sarebbero prese cura dei suoi 22 pony islandesi. Ma come si fa a portare 22 cavalli in un allevamento senza che nessuno se ne accorga?

Quando vicino a Cagliostro viene ritrovata la punta di uno stivale, Lou si rende conto che l’Immenhof, nonostante le sue telecamere di sicurezza e sistemi d’allarme, non è così sicuro come credeva. Per proteggere il cavallo da un nuovo avvelenamento ma anche dall’ambizione del suo padrone, Lou non ha altra scelta che fuggire con lo stallone.

Con la promessa che non gli farà più prender parte a una gara, Lou e Cagliostro intraprendono un viaggio ricco di avventure e sorprese. Ma dove nascondersi con un cavallo dal valore di 18 milioni di euro? Ma, soprattutto, quale sarà il ruolo giocato dal bel cal, l’amico d’infanzia di Lou, in tutto ciò?

Leia Holtwick in Immenhof - La grande promessa.
Leia Holtwick in Immenhof - La grande promessa.

Nel rispetto degli animali

Nel 2019 Immenhof – L’avventura di un’estate si è rivelato un grosso successo al botteghino tedesco. La rivisitazione di un vero e proprio cult del cinema tedesco degli anni Cinquanta ha attirato oltre 500 mila spettatori in sala prima di finire su Netflix e diventare uno dei film tedeschi più visti della piattaforma.

Era ovvio che si pensasse subito a un sequel. Ed è così che è nato Immenhof – La grande promessa, il film trasmesso da Rai 1. “Le persone si erano commosse fino alle lacrime con il primo film”, ha ricordato la regista Sharon von Wietersheim. “La maggior parte di loro si è rispecchiata nella storia, in grado di trattare temi universali come il perdono, l’amore e la speranza. Per il seguito, fedeli alla trilogia di film degli anni Cinquanta, abbiamo pensato a un perfetto mix di elementi drammatici e comici, al quale associare la sottotrama dei cavalli islandesi”

“Da fervente animalista, ho preteso che dal seguito venisse fuori un messaggio fondamentale: gli animali devono essere sempre rispettati e protetti”, ha continuato la regista. “Ho voluto richiamare l’attenzione sul fatto che i cavalli, come tutti gli animali, hanno bisogno di libertà. Non possono stare chiusi tutto il giorno in una stalla. Non sono fatti per essere cavalcati e domati con speroni, doppie briglie e fruste”.

Immenhof – La grande promessa su Rai 1 non chiuderà però la storia dell’allevamento Immenhof: è già in cantiere un terzo film, di cui la regista ha appena ultimato la sceneggiatura.

Leia Holtwick in Immenhof - La grande promessa.
Leia Holtwick in Immenhof - La grande promessa.

L’Immenhof, un paradiso per cavalli

Al centro del film di Rai 1 Immenhof – La grande promessa c’è Cagliostro, un famoso cavallo traumatizzato che non potrebbe essere curato senza l’aiuto di Lou e della sua capacità di sussurrare ai cavalli. “Per me, l’Immenhof è una sorta di paradiso per i cavalli”, ha spiegato la regista Sharon von Wietersheim. “E il bello è che la struttura non è gestita da adulti ma da un gruppo di giovani. Sono tutte amabilmente “pazze” e ognuna di loro ha un segreto da nascondere a tutte le altre. Non c’è nessun padre, nessuna madre, nessuna nonna e nessun nonno. Le ragazze se la cavano da sole, in completa autonomia. Ognuna ha il suo compito e la loro armonia è fantastica”.

Ovviamente, in Immenhof – La grande promessa troviamo tutte le ragazze del primo film, a partire da Lou. Impersonata ancora una volta da Leia Holtwick, Lou è una solitaria che va d’accordo più con i cavalli che con le persone. Non è una di molte parole ed è piuttosto introversa. Tuttavia, quando si tratta di cavalli e del loro benessere, niente può fermarla. Questa volta, Lou si preoccupa di salvare Cagliostro da un’altra corsa di cavalli. Sebbene gli sia stata affidata da una persona rispettata da tutti come Mallinckroth, Lou non si fida della sua ambizione e preferisce scappare con il cavallo, senza pensare alle conseguenze della sua fuga. Vuole solo aiutare Cagliostro e si assume la piena responsabilità di tutto ciò che accadrà.

Ella Päffgen torna a rivestire i panni di Emmie, la sorella minore di Lou. Al contrario della maggiore, Emmie è socievole, ama parlare e non sta mai in silenzio. Anche lei ama i cavalli e dimostra il suo amore con l’operazione di salvataggio segreta volta a salvare i 22 pony islandesi della fattoria vicina. Ad aiutarla sarà l’amica Susi, portata in scena da Sunna Koenen.

Delle tre sorelle Jansen, Charly è quella che non è presente, dal momento che si è trasferita a studiare in città. Il suo posto è preso in qualche modo dalla cugina Josy, con il volto di Caro Cult. Josy arriva all’Immenhof per aiutare Lou ed Emmie a rimette in sesto l’allevamento e trasformarlo in un centro di terapia per cavalli bisognosi. Essendo cittadina, non ha la minima conoscenza dei cavalli, della loro natura o del loro mantenimento. In compenso, ha modi audaci e sfacciati che la portano a non farsi intimidire da nessuno.

Immenhof - La grande promessa: Le foto del film

1/18
2/18
3/18
4/18
5/18
Immenhof 2
6/18
Immenhof 2
7/18
Immenhof 2
8/18
9/18
10/18
Immenhof 2
11/18
12/18
13/18
14/18
15/18
16/18
17/18
18/18
PREV
NEXT
Riproduzione riservata