Entertainment

Il tuo Natale o il mio?: Com’è in un film Prime Video passare il Natale in casa dell’altro senza… l’altro!

Prime Video rilascia il film natalizio Il tuo Natale o il mio?, una commedia inglese in cui due giovani innamorati, per troppo amore, finiscono accidentalmente uno in casa dell’altra a trascorrere un Natale del tutto differente da quello a cui erano abituati.

Prime Video propone dal 2 dicembre il film Il tuo Natale o il mio?, una commedia inglese che vede protagonisti i due giovani attori Asa Butterfield e Cora Kirk. I due interpretano una giovane coppia di studenti che finiscono per il passare il Natale l’uno in casa dell’altra senza l’amato.

Diretto da Jim O’Hanlon, il film Prime Video Il tuo Natale o il mio? ha tra i suoi interpreti una serie di bravi talenti britannici, tra cui Alex Jennings, Harriet Walter, Daniel Mays, David Bradley e Angela Griffin.

La trama del film Il tuo Natale o il mio?

Il film Prime Video Il tuo Natale o il mio? prende avvio quando gli studenti Hayley (l’esordiente Cora Kirk) e James (Asa Butterfiled, star di Sex Education), giovani e innamorati, si salutano in una stazione ferroviaria di Londra per trascorrere le vacanze di Natale in famiglia. Entrambi, però, prendono la stessa folle decisione e in una frazione di secondo decidono di cambiare treno per sorprendersi a vicenda. Così facendo, non hanno idea di come stiano per andare incontro a qualcosa di inaspettato: trascorrere il Natale con la famiglia dell’altro senza che l’altro sia presente!

Hayley arriva così in una vasta villa in un piccolo villaggio nella campagna di Gloucester, trovando un posto dove il Natale non esiste, mentre James raggiunge il nord del paese per trovarsi in una piccola casa bifamiliare a Macclesfield, dove il Natale viene vissuto con il classico caos che comporta.

Quando l’intera Gran Bretagna è ricoperta dalla più grande nevicata mai registrata prima, i due sfortunati innamorati rimangono intrappolati uno in casa dell’altro, senza possibilità di andar via. Sara così che vivranno tradizioni natalizie lontane dalle proprie, i segreti verranno rivelati e alcune verità familiari emergeranno con esilaranti conseguenze. Hayley e James realizzeranno allora di non sapere un sacco di cose l’una dell’altro.

Riusciranno a tornare ognuno a casa propria in tempo per il Natale? E la loro relazione sopravviverà all’arrivo del nuovo anno?

Il poster originale del film Prime Video Il tuo Natale o il mio?.
Il poster originale del film Prime Video Il tuo Natale o il mio?.

Natale in famiglia

Passare il Natale in compagnia della famiglia del proprio partner non sempre è piacevole. Si deve fare i conti con abitudini diverse, pranzi non sempre di proprio gusto e una schiera di familiari, più o meno eccentrici, che esultano di fronte alla tombola. Divertente, penserete voi in maniera ironica. Pensate poi, cosa accadrebbe se per uno strano scherzo del destino il vostro amato non fosse con voi.

È questo lo spunto da cui parte il film Prime Video Il tuo Natale o il mio?, in cui due giovani finiscono accidentalmente per trascorrere l’uno il Natale in casa dell’altra. E non hanno modo di tornare indietro in alcun modo: una tempesta di neve blocca i mezzi di trasporto, costringendoli a una realtà inaspettata, tra situazioni comiche e altre commoventi.

Tra i vari personaggi con cui ad esempio James deve relazionarsi c’è Geoff, il padre di Hayley interpretato da Daniel Mays. Geoff è un tipo adorabile, amante del divertimento e spensierato. Ha un furgoncino di gelati che d’inverno usa per vendere… tacchini! “Abbiamo girato il film a giugno ed è stata un’esperienza surreale per me”, ha commentato Mays. “È il mio primo film di Natale, mi chiedevo come diavolo avremmo fatto a trovare la giusta atmosfera quando le macchine sparaneve hanno fatto il miracolo! Mi sono divertito e ho anche pianto: non sempre si possono interpretare cattivi e poliziotti, come ho fatto finora!”.

Tuttavia, nonostante le situazioni anche inverosimili, James e Hayley scopriranno l’importanza delle tradizioni natalizie e il valore dello stare in famiglia. Del resto, Natale è sempre stata la festa familiare per eccellenza. Basti pensare che uno dei suoi simboli è il presepe, il cui nucleo più importante è rappresentato proprio dalla famiglia.

Il tuo Natale o il mio?: Le foto del film

1/22
2/22
3/22
4/22
5/22
6/22
7/22
8/22
9/22
10/22
11/22
12/22
13/22
14/22
15/22
16/22
17/22
18/22
19/22
20/22
21/22
22/22
PREV
NEXT
Riproduzione riservata