Entertainment

Hocus Pocus 2: Il film riporta in vita le sorelle Sanderson, tre streghe del Seicento, e i loro sortilegi

Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy riprendono i panni delle sorelle Sanderson nel film Hocus Pocus 2 a quasi trent’anni dal primo capitolo. Tra litigi, incantesimi e numeri musicali.

Debutta il 30 settembre su Disney+ Hocus Pocus 2, l’atteso sequel di uno dei film più iconici degli anni Novanta, divenuto un classico di Halloween. L’attesa è tutta per le deliziose sorelle Sanderson, le tre streghe portate in scena da Bette Midler, Sarah Jessica Parker e Kathy Najimy.

Diretto da Anne Fletcher, il film Hocus Pocus 2 arriva a 29 anni dal primo capitolo. E lo stesso periodo di tempo è quello che intercorre nella storia delle sorelle, resuscitate e in attesa di vendetta. Toccherà a tre studentesse liceali tentare di impedire loro di combinare un pandemonio a Salem prima che la notte di Halloween volga al termine.

Ritrovarsi sul set

La magia delle sorelle Sanderson, streghe del XVII secolo, torna dunque in azione nel film Hocus Pocus 2 a distanza di 29 anni dal primo lungometraggio a loro dedicato uscito nelle sale americane nel 1993. Sarah Jessica Parker, Bette Midler e Kathy Najimy hanno ripreso i panni della super intelligente Winnie, della lussuriosa Sarah e e dell’eccentrica Mary con incredibile entusiasmo. “È favoloso: alcune leggende non muoiono mai”, ha commentato Midler, felice di tornare con il suo personaggio a terrorizzare i bambini di Salem, nel Massachusetts.

Hocus Pocus è diventato uno dei titoli di culto del pubblico americano, visto e rivisto anche dalle giovani generazioni la notte di Halloween. Ecco perché nella produttrice Lynn Harris è nato il desiderio di realizzarne un seguito. “Non è stato difficile: tutti ci chiedevano un seguito”, ha ricordato Harris. “Abbiamo convocato le protagoniste e comunicato loro che era arrivato il momento di rimettere insieme la banda. Non hanno tentennato nemmeno un momento, anzi hanno fatto annotazioni interessanti sulla sceneggiatura: sono così padrone dei loro personaggi che sapevano meglio di noi come caratterizzarli! È stato tutto magico!”.

L’attrice Bette Midler, in particolare, è rimasta colpita dalla storia del film Hocus Pocus 2 e dal modo in cui gli sceneggiatori hanno deciso di far ritornare in azione le streghe. “Ci hanno presentato poche righe di trama ma non potevamo dire di no. Sì, erano passati tanti anni dal primo film ma nessuna di noi ha avuto dubbi: era fantastico poter tornare indietro nel tempo e rimetterci in gioco!”.

A Kathy Najimi, invece, non è sembrato vero poter ritrovare le due colleghe e riportare sullo schermo la grande chimica delle sorelle Sanderson. “Mi permetteva di tornare a recitare al fianco di Bette Midler. Voi non lo sapete ma sono cresciuta guardando i suoi film: Bette era il mio idolo e, quando ho recitato con lei per la prima volta, era come se si concretizzasse un sogno. È stato stupendo ritrovarla sul set come mia sorella!”.

Il poster italiano del film Hocus Pocus 2.
Il poster italiano del film Hocus Pocus 2.

Di nuovo in musica

Nel film Hocus Pocus 2, le sorelle Sanderson vengono resuscitate accidentalmente da tre liceali di oggi, Becca, Cassie e Izzy (impersonate da Whitney Peak, Lilia Buckingham e Belissa Escobedo). E toccherà a loro tre fermarle dal proposito di rubare la giovinezza ai ragazzi di Salem e di provocare il caos, un nuovo tipo di caos, prima dell’alba della vigilia di Ognissanti. “Le tre streghe pensano di aver la meglio questa volta”, ha dichiarato Sarah Jessica Parker, “e si divertiranno nuovamente con una divertente parentesi musicale”.

Mentre nel primo film Bette Midler si lanciava in un’esibizione esilarante e spettacolare di I Put a Spell on You di Jalacy Hawkins, in Hocus Pocus 2 le streghe mettono le loro corde vocali al servizio di One Way or Another, un classico di Blondie.

“Con tre attrici esperte come Bette, Sarah e Kathy non poteva mancare una nuova scena musical”, ha evidenziato la produttrice Harris, sottolineando come l’entusiasmo delle tre star non sia stato minato nemmeno dal freddo provato durante le riprese a Providence, nel bel mezzo di un gelido inverno. “È stato come se non avessero mai in tutti questi anni tolto i vestiti di scane. Sono entrate subito nei personaggi e nel modo che hanno di relazionarsi tra di loro”.

Hocus Pocus 2: le foto del film

1/8
2/8
3/8
4/8
5/8
6/8
.
7/8
8/8
PREV
NEXT

Una nuova strega

Mentre dal primo capitolo torna il personaggio di Billy Butcherson, il non morto portato in scena da Doug Jones, il film Hocus Pocus 2 presenta nuovi volti. Tra questi, il più importante è quello di Hannah Waddingham, l’attrice londinese che ha vinto un Emmy per la sua prova nella serie tv Ted Lasso.

Waddingham interpreta l’affascinante strega che ha sulle spalle la responsabilità di aver avviato alla stregoneria le sorelle Sanderson da adolescenti. “Sono una strega madre”, ha scherzato l’attrice. “Aspettate però di vedere i miei costumi ma anche quelli delle altre: sono come capi d’alta moda! Sono convinta che la gente amerà il film. Forse anche più del primo capitolo!”.

Hannah Waddingham nel film Hocus Pocus 2.
Hannah Waddingham nel film Hocus Pocus 2.
Riproduzione riservata