10 episodi di serie tv che ci hanno lasciate a bocca aperta

Puntate memorabili da vedere e rivedere delle serie tv cult

La passione per le serie tv porta ad apprezzarle episodio dopo episodio, ma sicuramente ci sono quelle puntate che restano impresse nella memoria e che andrebbero riguardate decine di volte, senza stancarsi. Sicuramente le serie tv vanno giudicate e apprezzate nel loro insieme. Sono quelli che ci hanno fatto più sognare, ridere, commuovere, innamorare. O ancora quelli fondamentali per lo svolgimento della trama dell'intera storia. Ecco dieci episodi di serie tv imperdibili.

Friends: Minuti Contati (3×02)

La serie tv per antonomasia, che ha tenuto sul divano milioni di telespettatori: Friends. Si merita due menzioni. Tra gli episodi di serie tv imperdibili c'è Minuti Contanti. Ross dovrà tenere un discorso al museo in cui lavora, ma il resto degli amici pronto ad applaudirlo è in forte ritardo: Joey e Chandler continuano a litigare, Phoebe si macchia il vestito (lo coprirà con un addobbo di Natale), Rachel è indecisa su cosa indossare, Monica va in panico dopo aver ricevuto un messaggio ricevuto dal suo ex Richard. Al museo, Ross è sempre più in ansia per la riuscita dell'evento. Una puntata esilarante con happy ending, ovviamente.

Friends: Io so che tu sai che io lo so (5×14)

Secondo episodio memorabile di Friends Indimenticabile è anche Io so che tu sai che io lo so. Si tratta del momento in cui Rachel e Phoebe scoprono la relazione tra Chandler e Monica. Fino ad allora solo Joey ne era al corrente. Qui inizia l'episodio da commedia degli equivoci per eccellenza: le due cercano di prendersi gioco degli amici, ma anche questi scoprono l’inganno. Phoebe e Chandler finiranno per flirtare tra di loro, ognuno intenzionato a far cedere l’altro, in una competizione divertente.

How I Met Your Mother: Viaggiatori del tempo (8×20)

Tra gli episodi di serie tv imperdibili come non ricordare anche Viaggiatori del Tempo di How I Met Your Mother. Ted e Barney incontrano i loro alter ego del futuro che elencano pro e contro delle scelte che Ted potrebbe o non potrebbe prendere nel corso serata, mentre beve una birra da Barney. Sarà tutto un viaggio mentale frutto di una serata solitaria e malinconica. Sta solo fuggendo dalla realtà, ma il passato riaffiora carico di ricordi sofferenti. La morale della puntata: il passato ci forgia e ci rende ciò che siamo nel presente.

The Simpson: E con Maggie sono 3 (6×07)

Come non citare i Simpson, tra le serie tv più amate e divertenti. Fra i tanti episodi cult, c'è sicuramente E con Maggie son 3. Il fiocco rosa arriva a casa Simpson con la nascita della terzogenita, la piccola Maggie. Papà Homer non vorrebbe un terzo figlio, ma quando tiene in braccio per la prima volta la bimba, gli esplode il cuore d'amore ed è disposto ad ogni sacrificio per lei.

Fleabag (2X04)

Gli episodi della seconda stagione di Fleabag sono tra gli episodi di serie tv imperdibili. Il rapporto tra la protagonista e il Prete (Andrew Scott), è quello che tiene incollato lo spettatore in un continuo gioco sacrilego di simboli e passione. I due trascorrono la giornata insieme, l’attrazione è palpabile, impossibile da nascondere. Fleabag parla della chiesa in un contrasto di emozioni: il luogo del funerale di sua madre, un lutto non ha del tutto superato, e quello di un amore impossibile per il prete. La puntata si chiude con una delle scene più emozionanti e memorabili dell’intera serie: quella della confessione. Fleabag, fragile e ubriaca, si confessa con il prete.

Black Mirror: Messaggio al Primo Ministro (prima puntata)

Il primo episodio di Black Mirror finisce di diritto nella classifica degli episodi di serie tv imperdibili perché resta impresso nella mente dello spettatore.  La principessa Susannah viene rapita, il suo rapitore chiede un riscatto che lascia di stucco: il presidente del Consiglio britannico dovrà avere rapporti sessuali con un maiale, in diretta televisiva. La pubblicità virale del caso costringe il Primo Ministro a dare seguito alle richieste.

Scrubs: Le mie vanterie a letto (1×15)

Anche per Scrubs, come per Friends, gli episodi da vedere e rivedere sono due. Il primo è Le mie vanterie a lettoJ.D. ed Elliott hanno iniziato la loro relazione, mentre dottori e infermieri in ospedale sono chiamati a farsi visitare da una psicologa. Un episodio che appare come un documentario sulla vita dei protagonisti (che ricorderemo per tutte le stagioni). Cox è il più idealista, J.D. ed Elliott troppo insicuri per impegnarsi seriamente nella vita, Turk e Carla sono, invece, responsabili e con i piedi per terra.

Scrubs: Il mio sconvolgimento (3×14)

Se parliamo di episodi di serie tv imperdibili, non possiamo non ricordare quello più commovente e memorabile di tutta la serie di ScrubsIl mio sconvolgimento. L'episodio in cui Ben muore e, come un fantasma, vaga per metà puntata.  Lo spettatore è perso: non si capisce se sia morto per davvero. Il momento più commovente è il finale: Cox realizza che non voleva accettare l'accaduto.

Atlanta: Teddy Perkins (2×06)

Scegliere episodio iconico in Atlanta non è affatto cosa facile, ma Teddy Perkins, è memorabile. Assistiamo ad una parentesi di thriller surreale nella trama hip hop del genere. Da vedere e rivedere per il capolavoro narrativo.

Una mamma per amica: Prova generale (22x04)

E chiudiamo come le Gilmore Girls. L'episodio finale della quarta stagione di Una Mamma per Amica, Prova Generale, è la sintesi perfetta di tutti i punti di forza di questa che è tra le serie tv più amate in assoluto. Luke e Lorelai che finalmente si dichiarano a vicenda; Rory e Dean che tornano insieme. Il bacio di Luke e Lorelai, con Kirk che corre nudo attraverso l'atrio del Dragonfly Inn, resterà nella memoria delle fan per sempre.

Riproduzione riservata